Consultinvest: bilancio in utile e sguardo al futuro

A
A
A
Avatar di Pietro Origlia 17 Giugno 2020 | 11:55

Il 2019 è stato molto importante per il Gruppo che ha visto finalmente realizzare, anche nei numeri, gli sforzi e i risultati delle azioni strategiche intraprese negli ultimi anni “, dichiara Maurizio Vitolo.

Positivo il Bilancio 2019 del Gruppo Consultinvest – SGR & SIM -, che si chiude con un utile netto di Gruppo di 500mila euro. Il bilancio consolidato del gruppo, presentato dal CFO Gianluigi Indino (nella foto), è stato approvato dal CdA il 29 maggio. Dietro questa estrema sintesi c’è un anno di intenso lavoro e di creazione di valore di entrambi i pilastri del Gruppo: la SGR, società prodotto e la SIM rete dei Consulenti finanziari.

I numeri parlano da soli, le masse complessive in gestione ammontano a quasi 2 miliardi rispetto a 1,7 miliardi del 31.12.18. L’utile netto della SGR, partecipata pariteticamente dalla Cassa di Risparmio di Ravenna, ammonta a 2,5 milioni, grazie alle commissioni variabili di incentivo che passano da 0,5 a 1,9 milioni, nell’esercizio 2019. L’efficientamento delle masse gestite e le politiche di saving sui costi della struttura hanno contribuito al raggiungimento dei risultati.

La SIM ha chiuso l’anno con una perdita di 296mila in leggera crescita rispetto ai 266mila del 2018, questa perdita è l’effetto di un’operazione straordinaria: l’acquisizione della rete di Alpenbank, operazione proficua alla luce dell’incremento delle masse gestite e delle commissioni attive. Inoltre, tutti i costi non ricorrenti sono stati interamente spesati a conto economico. Procede inalterato il processo di ammortamento delle precedenti acquisizioni, prudenzialmente il prezzo relativo non è tra gli avviamenti ma tra le attività soggette ad ammortamento. Le commissioni attive della rete crescono del 12% raggiungendo i 17,7 milioni. Il margine di intermediazione aumenta di 1 milione con un incremento del 17%, questi risultati sono l’effetto dell’apporto della rete acquisita e di una maggiore produzione della rete storica. Rete razionalizzata e che a fine anno complessivamente presenta una riduzione dei consulenti passati da 338 a 315, questi insieme alle filiali del socio Cassa Ravenna, costituiscono la rete di collocamento della SGR.

L’asset mix vede la metà circa in prodotti della SGR, 580 milioni circa in prodotti di case terze e 240 milioni circa in prodotti assicurativi.
I valori di solidità patrimoniale del Gruppo sono nettamente superiori a quelli minimi richiesti dalla Banca d’Italia: 18,4% rispetto al 12,9% richiesto.  Questo anche l’effetto del rafforzamento patrimoniale del 2017, realizzato con l’ingresso del socio istituzionale Vittoria Assicurazioni S.p.A., che si è trasformato in partnership strategica per realizzare il piano di crescita e di sviluppo del Gruppo Consultinvest.

. “Abbiamo creato le basi per continuare, conclude Vitolo, con il nostro piano di crescita e siamo pronti, anche nel 2020, a cogliere le giuste opportunità sul mercato che ci consentiranno di crescere in termini di volumi e di gamma prodotti da offrire alla clientela. Ci muoviamo in uno scenario di forte incertezza e turbolenza sui mercati finanziari, a seguito della pandemia che ha reso ancor più sfidante il contesto economico, siamo sicuri che la crisi sanitaria, tuttavia rappresenti per il Gruppo Consultinvest una grande opportunità per crescere, soprattutto se saremmo bravi a cogliere, con adeguata assunzione del rischio, le migliori opportunità che consentiranno di incrementare redditività e marginalità della rete”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Pro capite, a maggio i migliori cf sono di Fideuram

Consultinvest, colpaccio a Bolzano

Raccolta: Fineco è super, Mediolanum la tallona

Le banche-reti immuni (per ora) dal Coronavirus

Consultinvest, il nuovo modo di lavorare dei consulenti

Consultinvest, task force dei consulenti contro il coronavirus

Reti, basta slogan. La verità messa a nudo sui giovani consulenti

Raccolta, Fideuram tritatutto. Super gestito per Azimut

Consulenti, l’illusione ottica del reclutamento nelle grandi reti

And the Reti Champions League 2019 goes to…

Consultinvest Am, colpaccio tirolese

Consultinvest, preparatevi a un 2020 di novità

Consultinvest, fondo di fondi dal volto etico

Bluerating Awards 2019: Consultinvest, ecco i cf in nomination

Reti Champions League: vincitori e vinti dei gironi

Reti Champions League: il ribaltone di Consultinvest

Rendiconti Mifid 2: voti e pagelle, rete per rete

Reti Champions League: giornata da incorniciare per Pietrafresa e Giuliani

Consultinvest e AlpenBank, partnership per il private

Rendiconti Mifid 2: Consultinvest minimal

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Reti Champions League: Mossa supremacy

Dossier reclutamento: Consultinvest

Consultinvest: Anselmi al timone dell’asset management

Consultinvest: timori a stelle e strisce

Fondi comuni, vediamo chi è caro e chi no. Anche tra le reti…

Le donne fantastiche della consulenza

Consultinvest, avventura nel basket per una consulente

Consultinvest e Pir, avviso ai naviganti

Consultinvest, Vaccari per il private

Consultinvest, Loizzi responsabile dello sviluppo

Doppio mandato, radiato un consulente

Ti può anche interessare

Anasf, due nuovi webinar per i consulenti

Ancora due tappe dei webinar online organizzate da Anasf, in partnership con Goldman Sachs Asset Ma ...

Mediolanum, Ennio Doris in un webinar racconta che Italia Sarà

E’ in programma il prossimo 26 maggio alle ore 17.30 il webinar “Che italia sarà. Econo ...

Consulenti, seguite la diretta del webinar per scoprire le opportunità dell’idrogeno

Bfc Media in collaborazione con Vontobel  IB e con la partecipazione di NextChem organizza oggi 21 ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X