Credit Agricole, al via un nuovo servizio per sottoscrivere polizze

A
A
A
Avatar di Redazione 29 Luglio 2020 | 15:52

Crédit Agricole Italia lancia un nuovo modello di servizio “omnicanale” per la sottoscrizione delle polizze assicurative di Crédit Agricole Assicurazioni, la Compagnia assicurativa del ramo danni del Gruppo. Con questo nuovo modello i clienti potranno scegliere come utilizzare tutti i canali disponibili per acquistare una polizza: dalla filiale all’Home Banking, al contatto telefonico con il Servizio Clienti o con il gestore da remoto. La clientela potrà, ad esempio, richiedere un preventivo in filiale, contattare il Servizio Clienti per un chiarimento e terminare l’acquisto della polizza tramite Home Banking. L’omnicanalità consente inoltre una maggiore velocità del processo di acquisto grazie alla digitalizzazione di tutte le fasi previste e alla riduzione del numero di firme.

“La recente esperienza del lockdown, che ha costretto gli Italiani e i nostri clienti a “restare in casa”, ha confermato la necessità di accelerare l’evoluzione dei processi di vendita delle polizze assicurative verso modalità sempre più digitali e semplificate, in modo da consentire il mantenimento di una relazione anche a distanza ed in maniera “paperless”. La relazione umana, stabilita in filiale con il proprio gestore, resta, tuttavia, il punto cardine del nostro modello di servizio: il Gruppo Crédit Agricole, infatti, si pone da sempre come 100% umano e 100% digitale. – afferma Marco Di Guida, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Crédit Agricole Assicurazioni. “Il supporto tecnologico è il mezzo per migliorare la customer experience dei nostri clienti e risulta fondamentale per garantire continuità operativa, soprattutto nel momento in cui si manifesti l’esigenza di limitare i contatti fisici”.

Lo sviluppo di questo modello innovativo e tecnologico, frutto di una forte sinergia tra la Banca e la Compagnia Assicurativa, ha ottenuto ottimi risultati in termini di soddisfazione da parte dei clienti che lo hanno sperimentato nella fase pilota; per questo, la nuova esperienza di acquisto è ora disponibile per tutta la clientela del Gruppo. “Vogliamo offrire ai nostri clienti un’esperienza realmente personalizzata, grazie alla libertà di scegliere come e quando iniziare e concludere l’acquisto della polizza. L’omnicanalità infatti prevede un’integrazione funzionale tra canale fisico, digitale e Servizio Clienti – afferma Gianluca Bisognani, Responsabile Direzione Marketing e Digital di Crédit Agricole Italia. Crediamo che l’innovazione tecnologica, anche in questo caso, potrà aiutarci a rispondere sempre meglio alle esigenze della clientela, in un momento in cui il bisogno di protezione e di cura, abbinato alla semplicità di acquisto, è sempre più importante”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Creval-Agricole, slitta la nomina del successore. Si tratta per l’uscita di Lovaglio

Risiko Banche, Creval entra nella galassia di Credit Agricole

Creval, respinta l’offerta di Agricole

NEWSLETTER
Iscriviti
X