Intesa raccoglie le ultime briciole di Ubi

A
A
A
Avatar di Redazione 4 Agosto 2020 | 11:57

Dopo il successo dell’Opas, ora Intesa Sanpaolo darà il via all’Opa residuale su Ubi Banca. Infatti, avendo raccolto adesioni alla sua offerta da parte degli azioni dell’ex popolare superiori al 90, ma inferiori al 95%, è scattata la normativa sull’Opa residuale.

A partire dal 5 agosto, gli aderenti all’offerta riceveranno il concambio in azioni Intesa pari a 1,7 volte come indicato nel prospetto, mentre l’aggiunta di 0,57 euro per azione sarà pagata il 19 agosto. Il corrispettivo dell’Opa residuale è uguale. In alternativa, però, gli azionisti che ne facciano richiesta possono ottenere un importo tutto cash pari alla somma media ponderata dei prezzi ufficiali delle azioni Intesa nei cinque giorni di negioziazione precedenti la data di pagamento (ossia nei giorni 29, 30 e 31 luglio, 3 e 4 agosto 2020) moltiplicata per il rapporto di cambio e 0,57 euro. L’importo finale in contanti sarà comunicato entro le ore 7:59 di domani, 5 agosto 2020.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Intesa Sanpaolo, 32 nuovi certificati Premium Cash Collect

Banche, tutto da rifare: con il Covid bruciati 10 miliardi di ricavi

Intesa Sanpaolo, doppia emissione obbligazionaria in valuta estera

NEWSLETTER
Iscriviti
X