Consulenti, qualche consiglio se il cliente ti chiede le cripto

A
A
A
Avatar di Federico Morgantini 11 Agosto 2020 | 11:49

Molti erano convinti che il fenomeno delle cripto valute si sarebbe presto esaurito, in particolare dopo la bolla del 2017 e il crollo nei primi mesi del 2018. Di fatto per molte monete digitali che non avevano un vero sottostante tecnologico ed economico è stato così. Ma non per quelle che si basano su Blockchain che erogano servizi reali e sempre più avanzati, spesso destinate a rimanere per il futuro perché alla base della DeFi (Decentralized Finance), di cui sempre più si sente parlare.

C’è poi da considerare che da fine 2018 ad oggi il Bitcoin e molte delle altre principali cripto valute hanno avuto performace percentuali a 3 cifre e proprio in questi giorni vedono un nuovo massimo.

Così sono sempre di più i risparmiatori che vogliono investire in questa nuova Asset Class e che vogliono poter usare le proprie cripto nella vita quotidiana.

A rispondere a questa nuova domanda c’è Gecobit.com (https://gecobit.com), piattaforma di origini italiane e licenza europea. I servizi proposti vanno incontro ai risparmiatori anche senza esperienza, infatti tutte le interfacce e le procedure sono semplicissime.

Grazie a Gecobit si possono comprare e vendere cripto valute e soprattutto si possono usarle nella vita quotidiana senza bisogno di riconvertirle in Euro.

Il ventaglio di servizi offerti dalla piattaforma è molto ambio.

  • Con GecoExchange è possibile acquistare, custodire e tradare le principali cripto monete semplicemente usando una normale carta di credito o facendo un bonifico in Euro.
  • Con GecoATM è possibile converti cripto in banconote o viceversa, naturalmente in questo caso vanno rispettati i limiti di legge per l’utilizzo giornaliero del contante.
  • Con GecoCard è possibile spendere nella vita quotidiana le cripto monete possedute, infatti si tratta di una carta prepagata del circuito Mastercard ricaricabile direttamente in cripto.
  • Con GecoRent è possibile affittare un’auto prestigiosa pagandola direttamente in cripto monete, per adesso il servizio è solo nella formula long time renting e non per utilizzi di pochi giorni.
  • Con GecoService è possibile pagare i MAV, ricariche telefoniche, bollette e acquistare giftcard direttamente in cripto.

Chi volesse saperne di più può visitare il sito Gecobit.com (https://gecobit.com) o vedere questa pillola tratta dalla puntata di Forbes-Blockchain&Co dove viene intervistato uno dei fondatori della società.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X