Banche, la mattanza delle filiali

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 20 Agosto 2020 | 10:00
Soltanto nel primo semestre dell’anno sono stati chiusi 300 sportelli

Un totale di 300 sportelli in meno in sei mesi. E’ l’effetto del taglio alle filiali effettuato dai gruppi bancari attivi in Italia. Le cifre sono disponibili nel sito della Fisac-Cgil e sono aggiornati al 30 giugno 2020. A livello regionale, il maggior numero di chiusure si registra in Lombardia (-52), seguita dall’Emilia Romagna (-46), dal Lazio e dal Piemonte (-31). Più contenute le chiusure nelle piccole regioni come il Molise dove, sempre da gennaio a giugno, è stata tagliata una sola filiale bancaria.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Conti correnti, gli italiani si innamorano dell’online banking

Banche, rivoluzione digitale

Banche, Illimity ora è una Star

NEWSLETTER
Iscriviti
X