Saxo Bank, un 2020 in piena forma

A
A
A
Avatar di Redazione 21 Agosto 2020 | 15:15

Saxo Bank ha registrato un utile netto di 71 milioni di euro per il primo semestre 2020, rispetto ad una perdita netta di 19 milioni di euro a giugno 2019. L’utile operativo è stato di 309 milioni di euro a giugno 2020, rispetto a 148 milioni di euro a giugno 2019, con un aumento del 107%.

Nello stesso periodo, Saxo Bank ha raggiunto livelli record di nuovi clienti e un continuo afflusso di attività. La base di clienti diretti è cresciuta con oltre 80.000 nuovi clienti attivi, portando Saxo Bank ad un totale record di oltre 620.000 clienti. Il patrimonio totale dei clienti ha chiuso a 53 miliardi di euro al 30 giugno 2020, rispetto ai 17 miliardi di euro al 30 giugno 2019. Il risultato della prima metà del 2020 include una serie di record per il Gruppo Saxo Bank, tra cui asset dei clienti di tutti i tempi, numero record di scambi, numero record di nuovi clienti e una crescita record nel settore del trading azionario.

La crescita di Saxo Bank si è confermata anche in Italia. Da inizio anno, la controllata BG Saxo nata dalla joint venture con Banca Generali, ha visto crescere del +172% il totale dei volumi tradati dalla clientela italiana.

I principali dati finanziari di Saxo Bank nel primo semestre 2020 in sintesi (primo semestre 2019)

  • Utile operativo: 308 milioni di euro (148 milioni di euro nel primo semestre 2019)
  • EBITDA: € 130 milioni (€ 7 milioni H1 2019)
  • Utile ante imposte: 95 milioni di euro (-22 milioni di euro nel primo semestre 2019)
  • Utile netto: € 71 milioni (€ -18 milioni H1 2019)
  • Patrimonio totale dei clienti: 53 miliardi di euro (17 miliardi di euro al 30 giugno 2019)
  • Patrimonio netto totale: € 965.000 (€ 723.000 milioni a fine 2019)

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X