Consulenti, guardate dove investe Mancini

A
A
A
Avatar di Redazione 24 Agosto 2020 | 10:04

Osservando le parole espresse sulle pagine de L’Economia del Corriere da Roberto Mancini, ct della nazionale italiana di calcio, si potrebbe dire che in termini di investimenti, non sono poche le similitudini con le preferenze storiche dell’italiano medio: le azioni fanno paura, i bond piacciono e il mattone ancora di più.

“All’inizio ho provato un po’ di tutto. Ho investito anche in azioni e ho puntualmente perso: non lo faccio più da anni! Meglio l’obbligazionario e comunque diversificare. Adesso preferisco il mattone: hai sempre qualcosa in mano e, anche se il mercato non è sempre al massimo, prima o poi il prezzo risale. E puoi affittare, quindi è un ritorno sicuro” afferma infatti Mancini. Che poi svela un interesse negli investimenti aggiuntivo: “Mi piace l’arte. Quando inizi scopri cose belle. Quindi averle ti permette di goderne anche in senso estetico, se poi azzecchi l’artista giusto, hai fatto anche il buon affare”.

E voi, cari consulenti, siete d’accordo con le considerazione del Mancio? Scrivetecelo nei commenti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X