Consulenti, ecco come investe Serena Williams

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia 31 Agosto 2020 | 12:59

Soprannominata The Queen, Serena Williams è considerata una delle migliori tenniste di tutti i tempi e con un montepremi in denaro di oltre 90 milioni di dollari, è una delle tenniste ad aver guadagnato di più nel corso della storia di questo sport. E’ evidente che un patrimonio di tale portata presuppone una buona gestione del portafoglio.

Durante un’intervista realizzata dalla Chase Bank, consociata bancaria di consumo e commerciale della holding multinazionale statunitense di servizi bancari e finanziari, JPMorgan Chase, la super tennista ha raccontato del suo rapporto con il denaro, rivelando il consiglio datole da suo padre: “Mio padre ha sempre detto ‘gli atleti perdono i loro soldi’, ha sempre parlato dell’importanza di non perderli una volta ottenuti e non solo di acquistare tutto ciò che vedi . Questo è rimasto con me per tutta la mia vita. Quando ottieni qualcosa, devi avere un piano su ciò che vuoi fare, come vuoi spenderlo, o come vuoi investirlo o come vuoi salvarlo. ”

La Williams ha poi rivelato come ha applicato sin dal primo stipendio il consiglio di suo padre, ovvero non comprandosi nulla ma andando a depositarlo proprio in banca. Ovviamente, dopo aver guadagnato molti più soldi, ha iniziato a investirli, soprattutto in Serena Ventures, un fondo di venture capital da lei creato nel 2014 che ha l’obiettivo di fornire più opportunità alle aziende che si trovano in fase iniziale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti e social, manuale d’istruzioni per vincere la paura di esporsi

Consulenti, i consigli di scrittura per far svoltare la vostra comunicazione

Consulenti finanziari, gli Etf possono essere la svolta per il portafoglio dei clienti

NEWSLETTER
Iscriviti
X