Elezioni Enasarco al via: tutti i temi caldi visti dalle liste

A
A
A
Avatar di Redazione 24 Settembre 2020 | 11:03

Dopo rinvii e polemiche è finalmente arrivato il momento delle elezioni Enasarco, le votazioni per la nomina dei componenti dell’assemblea dei delegati della Fondazione.

Bluerating vi propone un’analisi riepilogativa dei programmi delle 7 liste, su 4 differenti temi: i contributi silenti; la governance dell’ente; le prestazioni pensionistiche; l’evasione contributiva. Ecco una sintesi delle loro riflessioni.

Contributi silenti

  • Fare Presto! e Fare Bene: Mai più silenti, mai più discriminazioni. Cinque anni di contributi obbligatori necessari a maturare almeno la rendita contributiva.
  • Enasarco libera: Nessun riferimento diretto nel programma al tema dei silenti.
  • Enasarco del futuro – Agenti: Consentire ad agenti e consulenti che abbiano interrotto i contributi a Enasarco di riprendere i versamenti, affinché possano maturare il diritto alla pensione e non perdere i contributi pagati.
  • Con la Filcams Cgil per cambiare Enasarco: una riforma complessiva del Regolamento previdenziale ed assistenziale che tocca vari punti come i requisiti di accesso alla pensione, i termini di decadenza per chiedere il recupero dei contributi delle ditte fallite, etc… Sui cosiddetti silenti è unica nel chiedere la decorrenza immediata dal 2020 della rendita contributiva (art.16)  per coloro che abbiano almeno 5 anni di versamenti ed abbiano raggiunto i 67 anni di età.
  • Consulenti finanziari uniti in Enasarco: Nessun riferimento diretto nel programma.
  • Prima gli agenti in attività finanziaria e collaboratori: Nessun riferimento diretto nel programma.
  • Solo agenti in Enasarco: Aprire un tavolo sindacale per individuare forme di soluzioni concrete e possibili da proporre all’Enasarco in favore degli ex colleghi silenti.

Governance dell’ente

  • Fare Presto! e Fare Bene: Il presidente deve essere un vero agente di commercio oppure un consulente finanziario, in attività o in pensione, iscritto all’Enasarco da almeno 10 anni.
  • Enasarco libera: Occorre rafforzare e implementare i presidi e le competenze in materia di governance, controllo e finanza al fine di garantire una sana e prudente gestione finanziaria a tutela dei propri iscritti.
  • Enasarco del futuro – Agenti: Bisogna gestire le risorse in maniera oculata, con attenzione particolare alle vendite immobiliari e alla valorizzazione di quelli di proprietà, rafforzando il controllo sui soggetti delegati alla loro gestione. Occorre promuovere investimenti mobiliari nell’economia reale, nel rispetto della missione dell’ente.
  • Con la Filcams Cgil per cambiare Enasarco: Necessaria una modifica del vigente regolamento per l’impiego e la gestione delle risorse finanziarie attraverso l’attuazione quasi esclusiva di forme d’investimento finanziario gestite direttamente da parte delle strutture interne alla Fondazione.
  • Consulenti finanziari uniti in Enasarco: Occorre promuovere delle azioni concrete affinché ci sia trasparenza sulle scelte d’investimento che coinvolgono il patrimonio della Fondazione.
  • Prima gli agenti in attività finanziaria e collaboratori: Nessun riferimento diretto nel programma.
  • Solo agenti in Enasarco: Bisogna costruire una Enasarco chiara, semplice, trasparente e che possa migliorare la comunicazione con gli agenti per giocare un ruolo di concreta assistenza in favore della categoria.

Pensioni e Contributi

  • Fare Presto! e Fare Bene: Secondo le misure proposte dalla lista, sarà sufficiente essere pensionato Inps per poter smettere di lavorare e percepire immediatamente simultaneamente anche la pensione anticipata Enasarco e/o la rendita contributiva.
  • Enasarco libera: Diventa rilevante e vitale valutare l’allargamento della platea dei soggetti obbligati ai versamenti, includendo anche i procacciatori e gli intermediari online al fine di garantire sempre di più e meglio le prestazioni future.
  • Enasarco del futuro – Agenti: È bene ampliare la base contributiva, incentivare l’emersione dei contributi non versati, valorizzare le posizioni contributive incomplete. Agire in sede governativa per ricevere una contribuzione indiretta dai grandi player dell’e-commerce, che di fatto svolgono un’enorme attività ai danni degli agenti.
  • Con la Filcams Cgil per cambiare Enasarco: Necessaria l’ introduzione di un fondo di garanzia per acquisire il FIRR maturato e l’ultimo anno di contribuzione, introduzione dell’opzione donna (57 anni di età e 20 di contributi) e abolizione della cosiddetta cristallizzazione dei massimali al livello 2012 per gli agenti iscritti ante 1998.
  • Consulenti finanziari uniti in Enasarco: La lista intende strutturare una vera sanità integrativa a favore dei consulenti, sostituendo e migliorando l’attuale polizza Enasarco.
  • Prima gli agenti in attività finanziaria e collaboratori: Individuare in Enasarco uno strumento che permetta agli agenti di ottenere un anticipo del FIRR, per venire incontro anche a coloro che hanno incontrato difficoltà nel mondo del credito. La lista propone un confronto con le istituzioni per l’unificazione dei contributi previdenziali in Enasarco.
  • Solo agenti in Enasarco: Necessario l’abbassamento dell’età pensionabile per la categoria.

Evasione

  • Fare Presto! e Fare Bene: Proposta di una task force per lo sviluppo e il perfezionamento di procedure e algoritmi che, consentano di monitorare e trovare in automatico tutte le aziende che non versano i contributi Enasarco.
  • Enasarco libera: Vanno sviluppati anche l’intensificazione dei controlli contro le evasioni contributive e opportuni interventi, nell’ipotesi di mancato versamento dei contributi da parte delle ditte mandanti, diretti a evitare l’annullamento delle prestazioni previdenziali degli agenti e dei consulenti finanziari.
  • Enasarco del futuro – Agenti: Occorre aumentare le entrate battendosi per l’emersione dei contributi di chi oggi esercita abusivamente la professione.
  • Con la Filcams Cgil per cambiare Enasarco: Nessun riferimento diretto nel programma al tema dell’evasione.
  • Consulenti finanziari uniti in Enasarco: Nessun riferimento diretto nel programma.
  • Prima gli agenti in attività finanziaria e collaboratori: Nessun riferimento diretto nel programma.
  • Solo agenti in Enasarco: Nessun riferimento diretto nel programma al tema dell’evasione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Enasarco, lista Fare Presto: “I giovani sono il nostro futuro”

Elezioni Enasarco, ecco il programma di “Enasarco Libera”

NEWSLETTER
Iscriviti
X