Consulenti e bancari IWBank e Ubi: cosa cambia per contratti e bonus dopo la fusione

A
A
A
Avatar di Redazione 25 Settembre 2020 | 10:54

Vi riportiamo di seguito un approfondimento pubblicato su LinkedIn a cura di Antonio Mazzone, e-recuiter di private banker e consulenti finanziari. Al centro dell’analisi il destino relativo a contratti e bonus per i dipendenti e i bancari di IWbank e Ubi, dopo la chiusura dell’opas di Intesa Sanpaolo.

Dipendente UBI vs Consulente IWBankPI

A seguito della fusione tra Intesa ed UBI, con l’incorporazione di quest’ultima, la sorte delle due categorie di lavoratori (dipendente e consulente finanziario agente) è profondamente diversa.

Con l’ordinanza n. 4533 del 27/02/2018 la Cassazione, ha precisato che il principio statuito dall’art. 2112 c.c. , secondo il quale ai lavoratori che passano all’impresa incorporante si applica il contratto collettivo che regolava il rapporto di lavoro presso l’impresa incorporata, vale esclusivamente nel caso in cui l’impresa cessionaria NON applichi alcun contratto collettivo (come nel caso dei consulenti finanziari agenti che ne sono privi); qualora invece la società cessionaria/incorporante applichi un contratto collettivo (come accade per i dipendenti bancari ed assicurativi), la contrattazione collettiva applicata dall’impresa cedente/incorporata (leggi UBI) è sostituita immediatamente ed in toto da quella applicata nell’impresa cessionaria/incorporante (leggi INTESA o BPER), anche SE PIU’ SFAVOREVOLE.

Tradotto significa che i contratti e gli allegati provvigionali (base+bonus+incentivi) dei consulenti finanziari agenti IWBankPI restano intatti anche post fusione; quello dei dipendenti UBI no.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, una ricerca dice quel che serve per conquistare i millennials

IWBank PI, Corcos si presenta alla convention

“Cari colleghi, è tempo di educare i clienti”

Intesa-Ubi, uscite battono assunzioni 2 a 1

IWBank, un destino ancora da chiarire

Ubi Banca, tutti gli uomini e le donne di Messina

IWBank, i magnifici sette di settembre

Fideuram, Corcos e i lavori in corso per il private di Ubi

Ubi Banca sul viale del delisting

Ubi Banca, Miccichè guiderà l’integrazione con Intesa

IWBank, utile e raccolta in ascesa aspettando Intesa

IWBank PI, più valore con Intesa

Intesa raccoglie le ultime briciole di Ubi

Ubi Banca, la resa di Massiah

Intesa-Ubi, Messina gongola per la vittoria

IWBank, uno sguardo al futuro

Intesa-Ubi, gli ultimi ribelli del no

IWBank, orgoglio per Carlo Bagnasco

Federpromm-Uiltucs, un volto noto come dirigente sindacale

Intesa-Ubi, battaglia allo sportello (e in Consob)

Intesa-Ubi, c’è il rilancio con cash

IWBank PI, maxi reclutamento da Deutsche Bank

IWBank, con il “no” a Intesa un futuro da protagonista

IWBank, che tripletta per il Centro-Sud

Intesa-Ubi, Consob dà luce verde all’operazione

Ubi Banca ha una freccia verde in più

Banca Generali, Lenti saluta IWBank e diventa responsabile dei cf

Ubi Banca e IWBank cambiano casa

IWBank, la pillola video della convention online

IWBank, scene da una (un)convention

IWBank, si festeggia la rete con la nuova convention online

Banche e reti, quali svettano tra le stelle digitali d’Italia

Intesa-Ubi, adesso l’Ops finisce in tribunale

NEWSLETTER
Iscriviti
X