Banca Mediolanum è ancora in maglia rosa

A
A
A
Avatar di Redazione 1 Ottobre 2020 | 10:37

Banca Mediolanum rinnova il suo impegno con la Maglia Azzurra celebrando il diciottesimo anno consecutivo insieme al Giro d’Italia, che giunge quest’anno all’edizione 103. La Banca, dal 2003 sponsor del Gran Premio della Montagna, ne condivide da sempre i valori portanti, come la forza del singolo e contemporaneamente la sinergia del lavoro di squadra.

“Quest’anno più che mai confermiamo la sponsorizzazione della Maglia Azzurra, che rappresenta il l’emblema dell’italianità, di quell’Italia disposta a far fatica per crescere ed eccellere – afferma Ennio Doris, Presidente di Banca Mediolanum -. Il ciclismo è da sempre simbolo di sforzo, di sacrificio ma anche di rinascita, uno sport a cui il nostro Paese ha spesso affidato i propri sogni e la voglia di un futuro migliore. E anche oggi continua a incarnare questa metafora, di un’Italia pronta a ripartire insieme, tappa dopo tappa, lungo le strade del Giro”.

Paolo Bellino, Amministratore Delegato e Direttore Generale RCS Sport, dichiara: “Banca Mediolanum è per noi, non solo lo sponsor della Maglia Azzurra, ma una storica compagna di viaggio visto che quest’anno con il Giro d’Italia compirà la maggiore età. La Corsa Rosa rappresenta e si porta con sé molte eccellenze del nostro Paese e Banca Mediolanum è una di queste. La nostra collaborazione, ormai consolidata, crediamo possa proseguire ancora per molto tempo”.

Un giro nel Giro quello che negli anni Banca Mediolanum ha costruito con le numerose iniziative organizzate provincia per provincia insieme ai fuoriclasse e storici testimonial: Francesco MoserGianni MottaMaurizio FondriestPaolo Bettini e Alessandro Ballan.

Grazie all’impegno dei Family Banker® non mancheranno le attività di relazione con la clientela e con gli appassionati nelle località di partenza e di arrivo di ogni tappa, nonostante i limiti imposti dalla contingenza.

Anche l’edizione 2020 del Giro d’Italia sarà occasione per dimostrare la vicinanza a chi è più fragile: attraverso l’iniziativa di raccolta fondi “Sogni realizzAbili”, Fondazione Mediolanum Onlus si impegna a sostenere Fondazione LaureusLo Spirito di Stella Onlus e Insuperabili Onlus, per consentire ai bambini e ai ragazzi con disabilità fisica o intellettiva di praticare gratuitamente sport. L’obiettivo è aiutare 250 piccoli atleti disabili a integrarsi nella società e a realizzare i propri sogni di campioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum-Intesa, c’è un affare in dirittura d’arrivo

Banca Mediolanum, una nuova tappa Insieme

Banca Mediolanum, l’amministrato affossa la raccolta

Doris (B.Mediolanum): 60mila euro per risvegliare i Pir

Truffe online, la battaglia in Parlamento del consulente Mediolanum

Consulenti, banche reti a prezzo di saldo

Banche e reti, nel 2020 è sempre domenica

Mediolanum, un nuovo senior per il gestito

Recovery Plan, la versione di Massimo Doris

Banca Mediolanum, nasce la Regenerative Society Foundation

Risparmio gestito, che forza Azimut e Mediolanum

Banche reti, potenze a confronto numero per numero

Mediolanum, nuovo CIO per i fondi

Banche reti, chi è già in pista con i Pir alternativi

Banca Mediolanum, è il momento di Huawei

Reti e gestori: che cuccagna la performance fee

Banca Mediolanum, l’omaggio di Basiglio

Banca Mediolanum, un altro aiuto all’economia italiana

Banca Mediolanum, Doris farà rientrare i dipendenti in sede

Da Fineco a Mediolanum, chi c’è tra le best banks di Forbes

Banca Mediolanum, la raccolta lievita con gestito e polizze

Mediolanum, una nomina e più spazio a Dublino

Ennio Doris e il destino già scritto di Intesa-Ubi

Reti quotate, il dividendo resta in freezer

Banca Mediolanum, la raccolta mette la crisi all’angolo

Banca Mediolanum, la lode ai family banker in trincea

Risparmio gestito, Generali stacca tutti. Morgan Stanley e Mediolanum inseguono

Banca Mediolanum, a volte ritornano

Mediolanum potenzia la squadra dei gestori

Reti e remunerazione, promossi e bocciati per BlackRock

Mediolanum, Ennio Doris svela i suoi segreti

Banca Mediolanum, la raccolta tira col gestito

Mediolanum: Schroders e Fidelity per il nuovo fondo multi-manager

NEWSLETTER
Iscriviti
X