Martini (Azimut): “Trasformate i vostri clienti in fan”

A
A
A
Avatar di Redazione 12 Ottobre 2020 | 10:32
L’amministratore delegato torna a usare il suo profilo LinkedIn per spronare i suoi consulenti a raggiungere l’eccellenza assoluta del servizio per fidelizzare i clienti.

Clienti più fedeli significano ricavi due volte e mezzo superiori rispetto ai concorrenti. A dirlo è l’ultima copertina della rivista Harvard Business Review francese che riprende all’interno un interessante articolo di Rob Markey. Il pezzo non si riferisce in modo specifico alle reti di consulenti finanziari, ma l’amministratore delegato di Azimut, Paolo Martini, ne è stato ispirato ed è corso a condividere alcune riflessioni sul suo profilo LinkedIn.

Per il manager, infatti, la cosiddetta “economia della Lealtà” sarebbe “L’Eldorado della relazione con i clienti” anche e soprattutto per chi si occupa di advisory. “Trasformate i vostri clienti in Fan!”, scrive Martini, che ha poi incoraggiato i suoi consulenti ad avere la qualità assoluta del servizio come mantra e citato Amazon come esempio virtuoso.

“La ricerca mostra che le aziende che sono campioni di fidelizzazione dei propri clienti fanno crescere i loro ricavi circa 2,5 volte più velocemente dei loro concorrenti”, prosegue il post di Martini, “con un ritorno agli azionisti da due a cinque volte superiore per i prossimi dieci anni”.

Pertanto, conclude Martini, occorre alzare lo sguardo dai soli profitti e ricavi nel breve periodo per concentrarci sul vero asset: i clienti, che rimangono la fonte ultima del valore di un’azienda. Lo si dice spesso ma a volte si tende a dimenticarlo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

1 commento

  • Avatar Fabio Vesentini says:

    Si si….
    Beati voi che avete tea le mani un popolo di risparmiatori con insufficiente preparazione finanziaria…..
    Finché vi va bene…. Avete anche ragione….

ARTICOLI CORRELATI

Banche-reti, Goldman Sachs vede un futuro di profitti

Azimut, la rete di alleanze di Giuliani

Azimut, un bouquet di fondi e un nuovo modello di consulenza

NEWSLETTER
Iscriviti
X