Ennio Doris, un botto da 500 milioni

A
A
A
Andrea Giacobino di Andrea Giacobino 19 Ottobre 2020 | 09:45
La famiglia proprietaria di Banca Mediolanum rafforza la holding Finprog Italia

Importante rafforzamento patrimoniale per Finprog Italia, la cassaforte della famiglia Doris che detiene oltre il 20% del capitale di Banca Mediolanum e lo 0,5% di Mediobanca (oltre al 3,2% detenuto dall’istituto di Basiglio). Secondo quanto riporta oggi Repubblica A&F, infatti, nei giorni scorsi, infatti, si è svolta un’assemblea straordinaria della società di cui Maurizio Carfagna è amministratore unico che ha deliberato un aumento di capitale da 6,9 a 500 milioni di euro. La ricapitalizzazione, la cui motivazione potrebbe essere anche quella di un’operazione straordinaria in vista, è avvenuta per 321,7 milioni mediante integrale utilizzo della voce “altre riserve” e per i restanti 171,3 milioni attraverso l’uso parziale degli utili portati a nuovo che risultavano di 708 milioni a fine 2019. Sono state così annullati i 13,4 milioni di titoli ed emesse 500mila nuove azioni del valore nominale di mille euro cadauna. Soci di Finprog Italia sono Ennio Doris (nella foto) con la moglie Lina Tombolato e i figli Massimo Annalisa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum, Instant Credit si arricchisce di una nuova funzione

Mediolanum, occhi puntati sui grandi banker

Banca Mediolanum, dove hanno investito i clienti nell’anno del Covid-19

Mediolanum, 120.000 persone hanno scelto Flowe

Banca Mediolanum, Massimo Doris fa visita a Porro

Mediolanum, una rivoluzione sostenibile

Banca Mediolanum, l’utile frena, ma il gestito vola

Banca Mediolanum, assist da 10 milioni al Grifone

Banca Mediolanum, la raccolta risale la china

Superbonus, super opportunità per banche reti e consulenti

Banca Mediolanum-Intesa, c’è un affare in dirittura d’arrivo

Banca Mediolanum, una mano ai clienti col Superbonus

Banca Mediolanum, super convention digitale

Banca Mediolanum, una consulenza da cinema

Banca Mediolanum, un ritratto a colori di Massimo Doris

Recovery Plan, la versione di Massimo Doris

Risparmio gestito, che forza Azimut e Mediolanum

Ennio Doris (Banca Mediolanum): “Fusione tra banche? Sì ma per gli altri”

Banca Mediolanum, dove ha investito la clientela

Banca Mediolanum, è il momento di Huawei

Banca Mediolanum, l’omaggio di Basiglio

Banca Mediolanum, un altro aiuto all’economia italiana

Banca Mediolanum, Doris farà rientrare i dipendenti in sede

Banca Mediolanum, la raccolta lievita con gestito e polizze

Banca Mediolanum, la raccolta mette la crisi all’angolo

Banca Mediolanum, a volte ritornano

Mediolanum potenzia la squadra dei gestori

Mediolanum, Ennio Doris svela i suoi segreti

Ennio Doris, “L’uomo che non smette di sognare”

Banca Mediolanum, la raccolta tira col gestito

Ennio Doris (Banca Mediolanum), perché la raccolta va alla grande

Raccolta: Fideuram mette tutti in fila

Banca Mediolanum, la nuova anima digitale si chiama Flowe

NEWSLETTER
Iscriviti
X