Credem, il futuro delle risorse umane

A
A
A
Avatar di Redazione 21 Ottobre 2020 | 11:56

Il Gruppo Credem ha collaborato con Top Employers Institute, l’ente che certifica a livello globale l’eccellenza in ambito HR, per la realizzazione della ricerca HR Trends 2020 che presenta le tendenze più significative e attuali delle risorse umane emerse nell’anno corrente. I risultati sono stati presentati lo scorso martedì 20 ottobre nel corso di un evento in streaming a cui hanno partecipato oltre 200 persone. Nel corso dell’incontro sono stati affrontati temi quali leadership diffusa, nuove strategie di assunzione e gestione del personale, soluzioni condivise di crescita armonica e sostenibile delle persone nelle organizzazioni.

Più in dettaglio sono state presentate le tendenze sui trend futuri per una trasformazione agile ed un rinnovamento delle aziende, in particolare nel momento in cui la crisi sanitaria scatenata dal Covid-19 ha cambiato profondamente il modo di relazionarsi e lavorare. In particolare sono intervenuti Lucio Igino Zanon di Valgiurata, Presidente Credem, con una riflessione iniziale sulla condivisione delle esperienze per la costruzione di un “nuovo umanesimo” delle organizzazioni, Massimo Begelle, Country Manager Italy di Top Employers Institute, Andrea Bassi, Responsabile del personale Credem, che è stato intervistato da Davide Banterla, Senior HR Account Manager di Top Employers Institute riguardo i miglioramenti apportati dalla collaborazione con Top Employers e futuri sviluppi dei modelli organizzativi, decisionali, di gestione dell’errore e di leadership diffusa. A seguire, Massimo Begelle ha illustrato tre trend sviluppatisi quest’anno nel mondo delle HR. Sono successivamente intervenuti tre ospiti con delle testimonianze sulla propria realtà lavorativa: Alessandro Donadio, HR Transformation Leader di Ernst & Young e autore dei libri HRevolution e Smarting up!, che ha parlato delle organizzazioni del futuro, Antonio Barge, HR Director di Boeringer Ingelheim, azienda farmaceutica, che ha trattato della centralità della persona, della leadership e della trasformazione aziendale. Infine è intervenuto Paolo Le Pera, HR Director di Philip Morris International. Ha chiuso i lavori Nazzareno Gregori, Direttore Generale Credem, con una riflessione sull’approccio ai temi HR di Credem e l’evoluzione dal concetto di risorse umane a quello di people management, tracciando un percorso storico sul termine “persona” che va oltre l’essere solo una risorsa. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Credem, la rete di Parma aggiunge un tassello

Credem, obiettivo 20 reclutamenti per Puglia e Campania

Risiko bancario, si attende la mossa del Credem

Credem, progetto nuovo di pacca con le università

Credem, passione volley

Credem, dove la parità è certificata

Credem, S&P conferma i rating anche dopo l’acquisizione

Credem, un impegno per i diritti umani

Credem, l’utile c’è ma rallenta

Credem, la rete mette il turbo in Emilia Romagna e Marche

Reti, Credem regina dello smart working

Caro cliente, prova a com-prendermi

Credem, video-consulti gratuiti di prevenzione per i clienti

Credem, un bel posto dove lavorare

Credem e Cassa di Risparmio di Cento, la fusione è realtà

Credem, la consulenza anti-fragile

Credem, 10 nuovi consulenti e 3 advisory team per Liguria e Piemonte

Credem, in Triveneto si recluta

Credem alza il sipario sul nuovo polo del private banking

Bluerating Awards 20, ecco chi sono i nominati per la categoria TOP ENTRY

Credem, sprint per il factoring

Credem arruola un veterano di Banca Mediolanum

Credem, investire in innovazione è un must

Credem, il Covid si mangia parte dell’utile ma la raccolta cresce

Credem, 450 milioni per il gestito

Credem incontra il Fintech District

Euromobiliare, con Fidelity il fondo per puntare sulla Cina

Credem, è il tempo del ritorno

Credem, il retail banking di domani

Credem, un incontro con la bandiera juventina

Credem e Abi, un webinar per capire i meccanismi delle scelte finanziarie

Credem, una nuova colazione digitale

Credem, al via il negozio online per i clienti

NEWSLETTER
Iscriviti
X