Banche, il Covid farà qualche vittima

A
A
A
Avatar di Redazione 23 Ottobre 2020 | 08:30

“Questo shock senza precedenti potrebbe causare qualche vittima fra le banche”. Queste le parole di Ignazio Visco nel suo intervento alla seconda conferenza Baffi Carefin organizzata da Bankitalia e dall’Università Bocconi.

Secondo il governatore della Banca d’Italia gli istituti di credito “sono entrati nella crisi con una posizione di capitale e di liquidità più forte rispetto alla precedente”, ma la prevedibile crescita dei crediti deteriorati deve spingere le banche “a incrementare gli accantonamenti” non nascondendo gli Npl.

“Poiché si prevede che ulteriori perdite sui crediti si concretizzeranno nei prossimi mesi”- ha spiegato Visco – “diverse banche hanno già iniziato ad aumentare gli accantonamenti in misura sostanziale. E’ certamente auspicabile un approccio prudente agli accantonamenti nella fase attuale”.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche, il 30% dei dipendenti non serve più

Fineco, una proposta digitale da leccarsi i baffi

Bim, un incubo anche in Borsa

Banche, arriva la cura Gualtieri

Consulente, da quando c’è il Covid vali di più

IWBank PI, su LinkedIn un’ipotesi curiosa sul futuro

Mps, i fondi affilano le armi

Credem, un impegno per i diritti umani

Asset allocation, per le banche il rischio è stabile

Fineco, i magnifici 7 per il nord-est

Bnl Bnp Paribas LB, incetta di new entry dalle “rivali”

Widiba, due progetti per crescere a Milano

Consulenti: banche e mercati in crisi, cosa è differente questa volta

Intesa Sanpaolo, il nuovo modo di fare banca dopo il Covid

Credem e Cassa di Risparmio di Cento, la fusione è realtà

CheBanca!, alla filiale solo su appuntamento

Widiba, un decano della consulenza rafforza la squadra abruzzese

Banche, la filiale non tira

Widiba, gli uffici cambiano faccia

Conti correnti, gli italiani si innamorano dell’online banking

Banche, rivoluzione digitale

Banche, Illimity ora è una Star

Banche, la mattanza delle filiali

Banche, ancora troppe poche donne ai vertici

Banche, ecco la top ten dell’Europa occidentale

Banche, condannati tre istituti dell’agrigentino

Banche, i big uniti in un’app

Banca Generali, la raccolta batte se stessa

Banca Generali, il “colpaccio” Lenti si presenta

Banca Generali, le commissioni sono un punto di forza

Widiba e l’architettura delle scelte

Banche dietro la lavagna: sanzioni quadruplicate nel 2019

Widiba, ecco la nuova certificazione per i consulenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X