Banca Generali, medaglia d’oro come miglior rete di consulenti

A
A
A
di Redazione 26 Ottobre 2020 | 10:19

Un altro prestigioso riconoscimento per Banca Generali: per il sesto anno consecutivo l’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza premia la banca private come “Miglior rete di consulenti finanziari per soddisfazione della clientela”.

L’analisi pubblicata da Affari &Finanza di Repubblica è condotta dall’Istituto Tedesco che indaga il livello di gradimento della clientela italiana per il livello di qualità dei servizi di consulenza erogati dalle reti italiane. Il risultato di Banca Generali evidenzia un indice di soddisfazione del 74,2% per la rete, di gran lunga superiore rispetto alla media italiana del settore che si attesta al 63%.

Il premio viene assegnato ogni anno dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza che è un ente indipendente che certifica la qualità dei servizi e il livello di soddisfazione dei consumatori con sondaggi oggettivi condotti tra un campione allargato di clienti.

Banca Generali, dunque, ottiene per la sesta volta il primo posto di questa classifica, vedendo riconosciuta la professionalità della propria rete di consulenti che, anche in questo complesso 2020, ha affiancato le famiglie italiane nella tutela del proprio patrimonio e nella ricerca delle migliori soluzioni di investimento. Un impegno che ha portato la raccolta netta totale da inizio anno a sfiorare i €4,1 miliardi. Dato nettamente superiore rispetto a quanto realizzato lo scorso anno, confermando la capacità della Banca di crescere in ogni contesto di mercato.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Private Banking, la rivoluzione della tecnologia

Banca Generali, Mossa ricorda Doris

Banca Generali, la medaglia d’oro sempre sul collo

NEWSLETTER
Iscriviti
X