Banca Generali, due soluzioni per il Superbonus ai clienti

A
A
A
Avatar di Redazione 27 Ottobre 2020 | 11:48

Banca Generali amplia l’offerta di servizi di consulenza sulla componente non finanziaria del patrimonio, aiutando i proprietari di immobili ad intercettare le opportunità del Superbonus 110%. A partire da oggi, la clientela di Banca Generali ha accesso a due nuove soluzioni personalizzabili pensate per consentire l’esecuzione di opere di ristrutturazione ed efficientamento energetico, cogliendo i benefici fiscali stabiliti dal Decreto Rilancio n. 77 del 17 luglio 2020. In particolare, Banca Generali ha sviluppato due diverse soluzioni dedicate sia alla clientela privata che non: la Soluzione Credito Dedicato e la Soluzione All Inclusive.

Soluzione Credito Dedicato La prima soluzione messa in campo da Banca Generali è pensata per i titolari di immobili che hanno già individuato progettisti e imprese di fiducia per l’esecuzione dei lavori di riqualificazione del proprio immobile e vogliono usufruire dei benefici del Superbonus 110%. Attraverso questa proposta – denominata “Soluzione Credito Dedicato” -, Banca Generali offre ai propri clienti la copertura dei fabbisogni finanziari derivanti dai lavori di ristrutturazione. Per la clientela, la “Soluzione Credito Dedicato” si articola in due fasi:
– Apertura di uno scoperto di conto corrente che fornirà la liquidità necessaria in tutte le fasi di avanzamento dei lavori, senza dover attingere a liquidità propria o dover liquidare investimenti finanziari per creare la provvista necessaria ai pagamenti;
– Cessione a Banca Generali del credito di imposta, il quale costituirà la fonte di rimborso per lo scoperto di Conto Corrente.

“Soluzione Credito Dedicato” mette inoltre a disposizione del cliente un servizio completo di assistenza per l’intero processo, comprensivo di verifica di congruità del progetto e certificazione fiscale attraverso l’accesso diretto alla piattaforma Deloitte dedicata al Superbonus. Alla proposta, Banca Generali ha applicato un pricing tra i più competitivi sul mercato: ciascun Superbonus da 110 euro viene infatti acquistato al prezzo di 102 euro.

Soluzione All Inclusive
In alternativa alla Soluzione Credito Dedicato, Banca Generali ha sviluppato una proposta per offrire ai proprietari di immobili una gestione end to end di tutte le operazioni rientranti nel perimetro del Superbonus 110%.

Tale proposta, denominata “Soluzione All Inclusive”, viene erogata attraverso una partnership con Gabetti Lab che, attraverso un servizio suddiviso in diversi step operativi coordinati dallo stesso interlocutore, finalizza il processo di riqualificazione ed efficientamento energetico dell’immobile. La “Soluzione All Inclusive” di Gabetti Lab per i clienti di Banca Generali prevede un iniziale studio di fattibilità tecnica e fiscale dell’intervento; la validazione e certificazione del progetto; la stesura di un contratto senza varianti in corso d’opera e senza scarico di responsabilità; l’esecuzione dei lavori; il rilascio delle certificazioni pre e post interventi. Al cliente viene inoltre garantita la possibilità di scegliere la direzione dei lavori nonché la facoltà di indicare progettisti e imprese a lui graditi.

Il Vice Direttore Generale di Banca Generali, Andrea Ragaini, ha dichiarato: “Il Superbonus 110% è una grande occasione per rilanciare il valore degli immobili che da sempre rappresentano la componente principale del risparmio privato degli italiani. Con queste due soluzioni vogliamo mettere a disposizione della nostra rete di private banker e wealth advisor tutti gli strumenti necessari per aiutare le famiglie ad intercettare gli interessanti vantaggi fiscali introdotti dal Decreto Rilancio. Per questo motivo, abbiamo creato condizioni di accesso semplici e agevoli, regolate da un contratto flessibile e personalizzabile con condizioni di pricing chiare, trasparenti e competitive. La duplice soluzione, all inclusive o credito dedicato, ci consente inoltre di rispondere sia alle necessità di rivalutazione del patrimonio immobiliare privato e non”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

1 commento

  • Avatar Stella says:

    Chi ha un’assicurazione con voi, ma non è cliente di Banca Generali può ugualmente accedere ai vostri servizi per il Superbonus?

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, Mossa dalla parte dei giovani

Banca Generali, Ansa incontra Mossa

Banca Generali, nuovo testimonial sulla neve

Dossier reclutamento 2021 – Banca Generali, obiettivo tripla cifra

Banca Generali, un piano per i progetti di vita

Banche reti, chi sta preparando il super cedolone

Banca Generali, Mossa prepara il forcing sul private

Banca Generali, il Financial Times premia la private bank

Banca Generali, i conti conquistano gli analisti

Banca Generali, dove investono i clienti nell’anno del Covid-19

Banca Generali, utile immune al covid e masse record

Banca Generali, i complimenti di Mossa al cf certificato

Private banking, l’ascesa continua delle reti. Banca Generali regina della crescita

Raccolta, Fineco e Banca Generali inseguono Fideuram

Superbonus, super opportunità per banche reti e consulenti

Banca Generali: la consulenza è VIP

Donne manager, Fineco e Generali tra le migliori

Banca Generali, medaglia d’oro come miglior rete di consulenti

Banca Generali, consulenti e dipendenti sono sempre al centro

Nuova rete, nuova forza: le prossime sfide di Lenti (Banca Generali)

Banca Generali, applausi dalla Svizzera

Banca Generali, presente e futuro con fintech e sostenibilità

Banca Generali e Banca Mediolanum, quando i robot aiutano i consulenti

Banca Generali, sostenibilità in ascesa

Reti e borsa, ecco chi fa il pieno di Buy

Banca Generali, colpo di mercato con la top banker

Banca Generali, la raccolta suona il rock

Banca Generali, la ricetta di Mossa per smuovere i conti correnti

Banca Generali, Mossa a colloquio con PwC

Consulenti, banche reti a prezzo di saldo

Banche e reti, nel 2020 è sempre domenica

Wealth management: i top portafoglisti sono quelli di Banca Generali

Raccolta, Fideuram in testa. Allianz Bank FA al top nel gestito

NEWSLETTER
Iscriviti
X