Credem, un bel posto dove lavorare

A
A
A
Avatar di Redazione 28 Ottobre 2020 | 13:11
A dirlo è una ricerca dell’Istituto tedesco qualità ITQF, che ha collocato l’istituto emiliano al primo posto tra le banche come miglior posto dove lavorare.

Bella soddisfazione per Credem, che si aggiudica il primo posto tra le banche italiane come miglior posto dove lavorare. A dirlo è una ricerca dell’Istituto tedesco qualità ITQF, intitolata “Top Job – Best Emplyers 2020”, che ha analizzato il web per identificare le migliori 300 aziende italiane in cui lavorare.

Ebbene, tra le banche italiane, Credem è risultata al primo posto (quindi, la migliore banca in cui lavorare) con al secondo Intesa Sanpaolo, distaccata però di 21 punti. Per effettuare l’indagine sono state analizzate 438 milioni di fonti online per un totale di 2000 ricerche selezionate per ciascuna azienda e rilevate oltre un milioni di citazioni o menzioni negli ultimi 12 mesi in tre aree: cultura d’impresa, carriera e valori aziendali.

“I risultati della ricerca dell’Istituto tedesco qualità ITQF ci riempiono di soddisfazione e confermano la valenza degli investimenti fatti per migliorare costantemente la qualità dell’ambiente di lavoro di Credem Banca”, ha commentato dal suo profilo LinkedIn il direttore commerciale di Credem, Francesco Reggiani, “Su questo fronte non si è mai arrivati, continueremo a lavorare con intensità per crescere ulteriormente”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Risiko bancario, si attende la mossa del Credem

Credem, progetto nuovo di pacca con le università

Credem, passione volley

Credem, dove la parità è certificata

Credem, S&P conferma i rating anche dopo l’acquisizione

Credem, un impegno per i diritti umani

Credem, l’utile c’è ma rallenta

Credem, la rete mette il turbo in Emilia Romagna e Marche

Reti, Credem regina dello smart working

Caro cliente, prova a com-prendermi

Credem, video-consulti gratuiti di prevenzione per i clienti

Credem e Cassa di Risparmio di Cento, la fusione è realtà

Credem, il futuro delle risorse umane

Credem, la consulenza anti-fragile

Credem, 10 nuovi consulenti e 3 advisory team per Liguria e Piemonte

Credem, in Triveneto si recluta

Credem alza il sipario sul nuovo polo del private banking

Bluerating Awards 20, ecco chi sono i nominati per la categoria TOP ENTRY

Credem, sprint per il factoring

Credem arruola un veterano di Banca Mediolanum

Credem, investire in innovazione è un must

Credem, il Covid si mangia parte dell’utile ma la raccolta cresce

Credem, 450 milioni per il gestito

Credem incontra il Fintech District

Euromobiliare, con Fidelity il fondo per puntare sulla Cina

Credem, è il tempo del ritorno

Credem, il retail banking di domani

Credem, un incontro con la bandiera juventina

Credem e Abi, un webinar per capire i meccanismi delle scelte finanziarie

Credem, una nuova colazione digitale

Credem, al via il negozio online per i clienti

Credem, business e tecnologia in un webinar

Credem, alleanza con l’Università Cattolica per la buona informazione

NEWSLETTER
Iscriviti
X