Banco Desio, l’utile tiene nel terzo trimestre

A
A
A
Avatar di Redazione 30 Ottobre 2020 | 10:47
Banco Desio conserva conti rassicuranti nel trimestre concluso al 30 settembre. Il consiglio d’amministrazione ha approvato i conti con un utile netto consolidato a 26,5 milioni di euro e un ROE annualizzato al 3,8%, nonostante un costo del credito per euro 43,1 milioni (+13,3%) che include nei modelli di rischio le proiezioni macroeconomiche condizionate dall’epidemia di Covid-19.
Il gruppo, nella sua nota ufficiale, ha sottolineato gli sforzi per il rafforzamento patrimoniale per effetto del derisking attuato sul portafoglio e degli interventi di natura regolamentare posti in essere dall’Unione Europea.
Gli impieghi verso la clientela alla fine del trimestre sono arrivati a circa 10,1 miliardi di euro(+5,9%) ed in decisa crescita nel terzo trimestre per effetto delle nuove erogazioni alle imprese. La liquidità è ampiamente sotto controllo con indicatore LCR al 214,9% e il livello di copertura sui crediti deteriorati e sui crediti in bonis è in aumento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banco Desio, conti e raccolta positivi nel primo semestre

Banco Desio, poker d’ingressi

Banco Desio, un poker di ingressi per la crescita della rete

NEWSLETTER
Iscriviti
X