Bnl Bnp Paribas LB, incetta di new entry dalle “rivali”

A
A
A
di Redazione 2 Novembre 2020 | 14:47

Prosegue a ritmi elevati l’attività di reclutamento di BNL-BNP Paribas Life Banker che, nelle ultime settimane, ha portato a bordo 24 tra consulenti senior e profili junior da far crescere nella professione.

Tra le new entry, Fabrizio Spandre, banker con un’ampia expertise, proveniente da CheBanca!, il quale assumerà il ruolo di Development Manager, per contribuire all’ulteriore crescita della Rete. Sono professionisti di primo piano: Umberto Ambrosetti, da Credito Bergamasco, operativo a Varese; Roberto Bondioni, ex UBI Banca, a Brescia; Luigia Formisano, già in Azimut, a Genova; Antonio Martellotta, a Bari, da Deutsche Bank F.A.; Elena Musumeci, ex San Paolo Invest, a Taormina; Ettore Perlino a Bari, in arrivo dalla Banca Pop. Puglia e Basilicata; Daniela Pozzo, ex Banca Mediolanum, a Genova, come Roberto Prostamo, Andrea Sampaolo, Marco Stagnaro (che assume il ruolo di Area Manager) e Ivana Viazzi. Antonio Santarelli è a Cervia e proviene da Banco BPM. Emanuela Romani e Fausto Vianelli, ex Fineco, sono rispettivamente a Perugia e a Roma. Carlo Vasarini e Francesco Vintaloro, entrambi da Banca Mediolanum, operano a Rapallo e a Catania.

Per i consulenti junior da far crescere nella consulenza finanziaria: Tiziano Antoniolli, a Roma; Alessandro Calvi a Milano; Calogero Colletti a Sciacca; Pio Francesco Levato a Parma come Martina Mainardi. Carolina Olivari è a Genova, mentre Emanuele Selli opera a Roma.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, dividendi banche: il 23 luglio la Bce decide. I campioni del dividend yield

Investimenti: c’è del buono nelle banche italiane

Banche, c’è bisogno di un cambio di rotta

NEWSLETTER
Iscriviti
X