Dal calcio alla finanza, il secondo lavoro di Mesut Özil

A
A
A
Avatar di Redazione 4 Novembre 2020 | 11:38

Ormai sempre più avviato verso un tramonto prematuro del suo talento calcistico, il fantasista dell’Arsenal Mesut Özil a 32 anni pensa di reinventarsi nel mondo della finanza. Il centrocampista tedesco, infatti, campione del mondo nel 2014, secondo quanto riporta il DailyMail diventerà consulente strategico per la società d’investimenti americana Class 5 Global, specializzata in finanziamento nel mondo delle startup. Nella scuderia della società sono già stati arruolati diversi volti noti del mondo sportivo, tra cui David Beckham e Serena Williams.

Il calciatore non gioca ormai una partita ufficiale da 7 mesi. L’Arsenal lo ha messo fuori rosa e il club sta spingendo per rescindere il contratto del giocatore, che tra l’altro guadagna la bellezza di 350 mila sterline a settimana. Özil, come riporta sempre il DailyMail, si sarebbe definito entusiasta di poter lavorare a una nuova carriera post-calcistica mentre è ancora in attività.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X