Mediobanca, un nuovo boccone per il pet food

A
A
A
Avatar di Redazione 5 Novembre 2020 | 10:32

Il gruppo Monge, importante realtà produttiva e industriale italiana nel settore del pet food, cresce nel capitale di Mediobanca. La società ha infatti preso un altro piccolo “boccone” di Piazzetta Cuccia arrotondando qualche giorno fa la propria posizione fino a superare la soglia dell’1%.

Lo riporta Il Sole 24 Ore, che evidenzia anche le parole di consenso rivolte ad Alberto Nagel, ad di Mediobanca, da parte di Alessandra Monge, ad di Monge: “E’ sicuramente un ottimo amministratore delegato, che è stato in grado non solo di mantenere, ma di aumentare gli utili anche in tempo di crisi”. La stessa Monge ha lasciato infine le porte aperte per possibili ulteriori avanzamenti nella quota di capitale “Salire ancora? Perchè no…stiamo investendo da alcuni anni in Mediobanca. Il nostro papà ha sempre creduto molto”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Reti e conti correnti, ecco chi costa di più (e chi meno)

CheBanca!, accordo con Generali IP: arrivano nuovi fondi per la rete

CheBanca!, reclutamento da “dieci” nel mese di marzo

NEWSLETTER
Iscriviti
X