Fineco, Foti e la grande sorpresa

A
A
A
Avatar di Redazione 10 Novembre 2020 | 10:00

“I numeri hanno sorpreso anche me”, questo è il primo commento dell’amministratore delegato e direttore generale di FinecoBank, Alessandro Foti, in un’intervista rilasciata a MF Milano Finanza dopo la pubblicazione dei conti trimestrali. Una soddisfazione legittima, soprattutto se si pensa che la raccolta netta di Fineco è stata di 739 milioni solo a ottobre e che l’utile netto è stato di 245,3 milioni di euro nei primi 9 mesi, il 22,7% in più sullo stesso periodo del 2019.

“Da una parte c’è la sempre maggiore consapevolezza dei risparmiatori dell’importanza di farsi consigliare da un consulente preparato”, prosegue Foti spiegando i motivi di una raccolta molto positiva, arrivata a 7,1 miliardi da inizio anno, “dall’altra c’è l’uso sempre più diffuso del digitale, cui si aggiungono le difficoltà delle banche tradizionali di rispondere a questi bisogni”.

E per il futuro l’ad e dg vede prospettive sempre più rosee per Fineco: “Le previsioni per la fine dell’anno restano positive”, soprattutto perché l’attività dell’istituto è diversificata, in grado di affrontare mercati volatili, con il brokerage che cresce quando le borse si fanno più agitate. “In quest’ultimo ambito”, aggiunge Foti, “stiamo potenziando l’offerta, mentre la nostra società di asset management irlandese (Fineco AM, ndr) rilascia di continuo nuove soluzioni di investimento per adattarsi ai mercati”. L’obiettivo è raggiungere il break even operativo nel primo semestre 2021. Poi lo sguardo verrà rivolto ad altri mercati come Francia e Germania: “Ma faremo un passo alla volta”, conclude il manager.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Raccolta, Fideuram oltre il miliardo. Allianz Bank regina del gestito

Fineco, in Borsa è tra gli highlander del 2020

Banche reti, chi sta preparando il super cedolone

Fineco scende in pista con la cessione del credito

Raccolta, Fineco e Banca Generali inseguono Fideuram

Fineco AM, focus sull’obbligazionario

Fineco sopra la vetta dei 6 miliardi

Nuovo sindaco per Fineco

Banche e reti, nel 2020 è sempre domenica

Raccolta, Fideuram in testa. Allianz Bank FA al top nel gestito

Mediobanca, doppia tentazione con Banca Generali e Fineco

Banche e reti, in Borsa si salva solo Fineco

Fineco, il collegio sindacale cambia guida

Pro capite, Banca Generali in vetta, Fineco insegue

Raccolta, Fideuram Ispb in testa a luglio. Fineco regna nel gestito

Conti low cost, IWbank e Fineco svettano su tutti

Fineco sfiora i 6 miliardi

Fineco, così investono i clienti

Da Fineco a Mediolanum, chi c’è tra le best banks di Forbes

Consulenti Fineco, quanti clienti in condivisione

Reti: Fideuram Ispb in vetta, Fineco insegue

Fineco, la raccolta si conferma forte sul gestito

Raccolta pro capite, Fineco stacca tutti

Raccolta: Fineco è super, Mediolanum la tallona

Investimenti, 6 strategie dei big delle reti a confronto

Lettera di un consulente: ama il tuo sogno se pur ti tormenta

Fineco, la campagna di Gran Bretagna

Fineco, trimestre col turbo e senza effetto-Covid

Lettera di un consulente: giovani, non dovete mai mollare

Fineco, quanto è buona la raccolta fatta in casa

Foti (Fineco): italiani, gestite meglio i vostri soldi

Pro capite, Fineco campione di marzo

Raccolta: Fineco è brillante, ma Mediolanum batte tutti

NEWSLETTER
Iscriviti
X