Credem, S&P conferma i rating anche dopo l’acquisizione

A
A
A
Avatar di Redazione 13 Novembre 2020 | 11:54

Oggi, S&P Global Ratings (S&P) ha confermato tutti i rating di Credem ed il relativo Outlook, che è rimasto “Stabile”, anche alla luce della sottoscrizione dell’accordo con Fondazione Caricento. Tale decisione – si legge sulla nota ufficiale del gruppo – riflette l’opinione dell’agenzia secondo cui una potenziale acquisizione di Cassa di Risparmio di Cento (Caricento) permetterebbe a Credem di mantenere sostanzialmente invariata la propria affidabilità creditizia.

Inoltre, S&P ha confermato anche l’outlook, riconoscendo al gruppo la forte diversificazione dei ricavi e un’eccellente qualità dell’attivo che l’agenzia ritiene essere superiore rispetto a tutte le altre banche commerciali italiane. Infatti, queste caratteristiche, permetterebbero a Credem di assorbire potenziali impatti derivanti da condizioni economiche avverse.

Infine, S&P si attende che Credem continui a mostrare resilienza nonostante la recessione generata dalla pandemia Covid-19, come già avvenuto nelle precedenti crisi economiche. In dettaglio, l’agenzia prevede perdite su crediti notevolmente inferiori rispetto alla maggior parte delle banche italiane, prevalentemente grazie ad una migliore diversificazione degli impieghi rispetto alla media del sistema, sia per settore che per singola controparte.I rating assegnati a Credem rimangono i seguenti:

  • Rating a lungo termine: confermato a “BBB-”;
  • Rating a breve termine: confermato a “A-3”;
  • Outlook: confermato a “Stabile”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Credem, obiettivo 20 reclutamenti per Puglia e Campania

Risiko bancario, si attende la mossa del Credem

Credem, progetto nuovo di pacca con le università

Credem, passione volley

Credem, dove la parità è certificata

Credem, un impegno per i diritti umani

Credem, l’utile c’è ma rallenta

Credem, la rete mette il turbo in Emilia Romagna e Marche

Reti, Credem regina dello smart working

Caro cliente, prova a com-prendermi

Credem, video-consulti gratuiti di prevenzione per i clienti

Credem, un bel posto dove lavorare

Credem e Cassa di Risparmio di Cento, la fusione è realtà

Credem, il futuro delle risorse umane

Credem, la consulenza anti-fragile

Credem, 10 nuovi consulenti e 3 advisory team per Liguria e Piemonte

Credem, in Triveneto si recluta

Credem alza il sipario sul nuovo polo del private banking

Bluerating Awards 20, ecco chi sono i nominati per la categoria TOP ENTRY

Credem, sprint per il factoring

Credem arruola un veterano di Banca Mediolanum

Credem, investire in innovazione è un must

Credem, il Covid si mangia parte dell’utile ma la raccolta cresce

Credem, 450 milioni per il gestito

Credem incontra il Fintech District

Euromobiliare, con Fidelity il fondo per puntare sulla Cina

Credem, è il tempo del ritorno

Credem, il retail banking di domani

Credem, un incontro con la bandiera juventina

Credem e Abi, un webinar per capire i meccanismi delle scelte finanziarie

Credem, una nuova colazione digitale

Credem, al via il negozio online per i clienti

Credem, business e tecnologia in un webinar

NEWSLETTER
Iscriviti
X