Bnl Bnp Paribas LF, un meeting da top manager

A
A
A
di Redazione 14 Dicembre 2020 | 12:04
I vertici della rete guidata da Ferdinando Rebecchi si sono riuniti in un incontro digitale lo scorso 11 settembre.

Go to infinity”: un viaggio digitale verso futuri ma concreti obiettivi. È questa l’esperienza che hanno vissuto, l’11 dicembre, i 40 professionisti de “l’Equipe de l’Excellence”, il top della Rete BNL-BNP Paribas Life Banker, guidata da Ferdinando Rebecchi. Un evento al quale è intervenuto anche il Vice Direttore Generale di BNL Marco Tarantola, responsabile della divisione Commercial Banking e Reti Agenti.

Un viaggio partito da un punto fermo e solido: gli 8 miliardi di euro di asset totali che il Network ha raggiunto nel corso di quest’anno. Ma l’appuntamento è stato anche l’occasione per guardare al totale dei risultati 2020 che, pur in un contesto economico non facile, si avviano a superare i target prefissati.

È stato anche un importante momento di confronto – si legge sulla nota ufficiale del gruppo – tra le diverse anime commerciali e marketing di BNL, per ribadire l’importanza e la forza della squadra impegnata ad essere sempre più vicina ai clienti.

Sono intervenuti anche i rappresentanti delle Case di Gestione, partner dell’evento: Amundi, Ethenea e JP Morgan Asset Management, coordinati da Luca Iandimarino, Responsabile Advisory Commercial Banking e Reti Agenti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bnl Bnp Paribas, il nuovo volto online del private e del WM

Bnl Bnp Paribas LB, prima la persona poi il consulente

Bnl Bnp Paribas LB, una marea di nuovi consulenti per Rebecchi

NEWSLETTER
Iscriviti
X