Fineco, riorganizzazione in vista per le polizze

A
A
A
Avatar di Redazione 30 Dicembre 2020 | 12:20
Con la cessione delle attività non strategiche del gruppo Aviva, MF parla dei diversi scenari per le attività assicurative della banca guidata da Alessandro Foti: ricerca di un nuovo partner o soluzione interna con la controllata Fineco AM.

A novembre ha raccolto 750 milioni, di cui buona parte arriva dalla rete dei consulenti finanziari (leggi qui la notizia). Ma ora Fineco è impegnata anche su un altro fronte: riorganizzare la propria offerta di polizze assicurative, in vista della cessione da parte di Aviva di molti asset considerati non più strategici in Europa, compresi quelli italiani. Fineco è da tempo un importante collocatore (assieme a UniCredit) di polizze assicurative di Aviva. Si tratta ovviamente di polizze da investimento, che servono principalmente per la parte difensiva del portafoglio. Il quotidiano Mf dedica oggi un servizio a questo argomento, interpellando anche l’amministratore delegato di FinecoBank, Alessandro Foti, il quale disegna i possibili scenari dopo l’annuncio di Aviva di disimpegnarsi in Europa. Le ipotesi sul campo sono molteplici. La prima è la continuazione della partnership con i soggetti che rileveranno le attività nel Vecchio Continente della compagnia assicurativa britannica (i più interessati, secondo quanto ricorda Mf, sono operatori specializzati come Gama Life o Athora). La seconda ipotesi è che ci sia una nuova partnership di Fineco con una compagnia assicurativa più tradizionale. Infine, non è esclusa la soluzione interna: la società di gestione controllata dalla banca, Fineco Asset Management, potrebbe cioè studiare nuove proposte per la parte difensiva del portafoglio, per rimpiazzare il ruolo svolto prima dalle polizze di Aviva.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ubi Banca, arriva l’80% di Aviva

Unicredit, possibile divorzio con Aviva

Aviva va in meta con Castrogiovanni

NEWSLETTER
Iscriviti
X