Intesa Sanpaolo si mangia un altro pezzo di Pramerica

A
A
A
Avatar di Redazione 8 Gennaio 2021 | 10:35
Il gruppo guidato da Carlo Messina si è accordato con Prudential Financial per rilevare il 35% che ancora non possedeva

Il gruppo Intesa Sanpaolo continua nel processo di integrazione dell’acquisito gruppo Ubi Banca. Dopo il riassetto nelle assicurazioni, infatti, il gruppo guidato da Carlo Messina si è occupato di sistemare le faccende anche per quanto riguarda il discorso risparmio gestito, settore dove punta – con questo passo – a consolidarsi ulteriormente. Ca’ de Sass possedeva già il 65% della società di gestione ereditata dalla fusione con Ubi.  E adesso, come riporta un articolo del Sole 24 Ore dell’8 gennaio, Intesa si è accordata con Prudential Financial per rilevare il 35% non ancora posseduto in Pramerica (operazione valutata intorno ai 500 milioni di euro dagli analisti). 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fineco, spunta l’ipotesi Intesa

Certificati, 30 nuovi Cash Collect per Intesa

Truffa sms, a rischio clienti Intesa

NEWSLETTER
Iscriviti
X