Banca Generali Private, tris di reclutamenti da Allianz Bank e Mps

A
A
A
Avatar di Redazione 29 Gennaio 2021 | 09:47

Banca Generali Private chiude il 2020 del reclutamento con l’inserimento di tre professionisti di grande spessore. Sul finire dello scorso anno, Maria Rita Viganò ha lasciato Allianz Bank per entrare a far parte del team di wealth advisor di Banca Generali a Monza guidato dal manager Leandro Bovo. Sempre da Allianz Bank è arrivato poi Fabrizio Corbelli, consulente molto apprezzato sulla piazza di Rimini che opererà nella squadra dell’area manager Alessandro Mauri. A Torino, invece, Alberto Nisi lascia Mps e si unisce alla rete guidata da Fabio Venturino.

Con questi ingressi, continua dunque la politica di Banca Generali Private di profilare i reclutamenti accogliendo nella propria squadra solo professionisti di grande spessore che possano trarre il massimo dalle soluzioni di consulenza evoluta per le famiglie. Seguendo questa direzione, la Banca guidata da Gian Maria Mossa punta a raggiungere il traguardo massimo di 120 nuovi reclutamenti nel 2021.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Allianz Bank Fa, c’è un link tra young ed esperti

Credem, tra i nuovi colpi per la rete ex di Bnl, DB e Allianz Bank

E ora l’inflazione inizia a preoccupare i mercati

NEWSLETTER
Iscriviti
X