Credem, un webinar al fianco degli imprenditori

A
A
A
Avatar di Redazione 29 Gennaio 2021 | 12:32

Come sfruttare al meglio gli incentivi previsti dal Recovery Plan per gli investimenti delle imprese in ricerca, sviluppo, innovazione ed accesso a nuovi mercati. E’ questo il tema al centro del webinar che si svolge oggi organizzato da Credem, tra i principali e più solidi gruppi bancari nazionali, in collaborazione con Warrant Hub – Tinexta Group, società che offre servizi integrati a sostegno dei progetti di sviluppo industriale. L’obiettivo di tale incontro è offrire alle imprese clienti, accanto al consueto supporto creditizio ed operativo, un’occasione di dialogo e confronto su tematiche di stretta attualità che saranno decisive per fronteggiare al meglio la complessità dei prossimi mesi.

Più in dettaglio, nel corso dell’incontro Pierpaolo Cavani e Patrick Beriotto, rispettivamente Ufficio Studi Director e Marketing and Communication Director di Warrant Hub – Tinexta Group, faranno un excursus sulle importanti opportunità per la transizione digitale ed ecologica delle imprese italiane e sugli incentivi in tale ambito che ammontano a circa 26 miliardi di euro a livello nazionale. Saranno inoltre illustrate le diverse misure a disposizione delle imprese, compresa l’integrabilità tra strumenti di finanziamento regionali, nazionali o europei, i potenziali benefici anche in termini economici e, non ultimo, gli aspetti normativi e procedurali da rispettare per riuscire ad accedere ad agevolazioni funzionali ai piani di crescita o rilancio, anche in prospettiva di export e internazionalizzazione.

“Il 2020 è stato un anno di forti cambiamenti per le imprese, che hanno dovuto fare i conti con la trasformazione digitale e la diffusione dello smart working”, ha dichiarato Maurizio Giglioli, Direttore Marketing Credem. “Le aziende che sosteniamo rappresentano la parte più dinamica del panorama economico del paese”, ha aggiunto Giglioli, “per questo ci aspettiamo siano un punto di riferimento nella trasformazione digitale e nell’evoluzione green. Abbiamo organizzato questo incontro per garantire una conoscenza chiara e completa di tutte le opportunità riservate dal Recovery Plan  in tema di strumenti di finanza agevolata”.

“La Finanza Agevolata attraversa una fase particolarmente interessante e per certi versi unica. Non soltanto per gli aspetti di pianificazione e di politica industriale, quanto per il contestuale avvio del nuovo settennato finanziario europeo, con interventi straordinari per fronteggiare e superare la grave congiuntura economica causata dalla pandemia. Basti pensare che per l’Italia la dotazione è di oltre 300 miliardi di euro”, – dichiara Patrick Beriotto, Marketing and Communication Director di Warrant Hub – Tinexta Group. “In questo contesto, è ancora più cruciale supportare le imprese nei loro progetti di sviluppo, trasformazione digitale e accesso a nuovi mercati mediante incentivi, agevolazioni e consulenza specializzata. Come azienda, questa è la nostra missione da sempre e oggi la sfida più importante. Affrontarla al fianco di una banca come Credem, cui ci legano radici territoriali comuni e rapporti consolidati di collaborazione,  è garanzia di ulteriore efficacia e valore aggiunto a beneficio del tessuto imprenditoriale e, in particolare, dei distretti industriali”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Widiba: vecchie esperienze in Sanpaolo Invest, Azimut, Fineco e Credem per i nuovi volti della rete

Credem-CariCento, i sindacati fanno pressing

Reti e conti correnti, ecco chi costa di più (e chi meno)

NEWSLETTER
Iscriviti
X