Elena Goitini alla guida di Bnl

A
A
A
di Redazione 30 Gennaio 2021 | 11:12

Promozione in vista per Elena Patrizia Goitini (nella foto), che sarà la prima donna a capo di una grande banca in Italia. L’assemblea di aprile la nominerà amministratore delegato di Bnl-gruppo Bnp Paribas. Dalla sua, la Goitini vanta gli ottimi risultati ottenuti in questi anni all’interno della società come responsabile della divisione brivate banking e wealth management .

Goitini, milanese, 51 anni, dopo la laurea alla Bocconi ha iniziato la sua carriera presso Pwc. È entrata in Bnl nel 2019 dopo aver ricoperto vari incarichi in Unicredit sia in Italia sia all’estero e in particolare in Germania , Austria, Turchia, Polonia.

Vincitrice dell’ultima edizione dei PRIVATE Banking Awards nella categoria Donna, la manager milanese ha rilasciato anche un’intervista  alla rivista PRIVATE per indicare il suo modello di business, basato su una piattaforma flessibile capace di mettere insieme tutta l’expertise a livello di gruppo e, al contempo, in grado di adattarsi alle esigenze di ciascun mercato nazionale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X