Big delle reti, Gian Maria Mossa il più social

A
A
A
di Hillary Di Lernia 2 Febbraio 2021 | 12:50

Nel 2020 è cresciuta la presenza su tutti i social media della maggioranza dei top manager italiani, tanto che secondo i profili analizzati da Reputation Manager (la società di ingegneria reputazionale riferimento in Italia per l’analisi, la gestione e la costruzione della reputazione online di aziende), sugli oltre 150 top manager attivi in Italia analizzati, sono quasi 7 su 10 i manager presenti sui social (68%). Un dato in crescita rispetto al 2019 (+8%), complice anche il forte incremento dell’utilizzo del digitale registrato durante la pandemia: un periodo che per molti è stato un banco di prova importante e che, stando ai dati raccolti, ha contribuito a rafforzare la presenza social di aziende e professionisti.

Il social media più utilizzato è LinkedIn, scelto dal 60% dei top manager (+10%). Seguono Twitter, con il 29%, (+5%) e Facebook con il 18% (+7%). Il social che cresce di più è Instagram: nell’ultimo anno, i manager che utilizzano la piattaforma sono diventati il 21% del totale (+13% rispetto al 2019).

Ritornando alla classifica LinkedIn, al primo posto troviamo Luca De Meo di Renault, seguito a ruota da Marco Alverà di Snam e Nerio Alessandri di Technogym. Ma nella top 20 troviamo anche uno degli esponenti più importanti nel mondo delle reti, Gian Maria Mossa, amministratore delegato di Banca Generali, che si attesta al 16° posto.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, raccolta al raddoppio ad aprile

Banca Generali, i complimenti di Mossa al cf certificato

Banca Generali, la ricetta di Mossa per smuovere i conti correnti

NEWSLETTER
Iscriviti
X