Consulenti, accordo di distribuzione tra Sudtirol Bank e DPAM

A
A
A
Avatar di Redazione 10 Marzo 2021 | 10:37

La società di gestione DPAM e Südtirol Bank hanno siglato un accordo di distribuzione per il collocamento dei fondi delle Sicav DPAM Invest B e DPAM L.

I fondi oggetto dell’accordo sono tutti caratterizzati dallo stile di gestione attivo e abbracciano un’ampia gamma di tematiche e strategie – sostenibili, obbligazionarie e azionarie. Grazie all’intesa raggiunta, i fondi di DPAM ricompresi nell’accordo saranno a disposizione della clientela di Südtirol Bank, realtà con una rete di 180 consulenti finanziari abilitati all’offerta Fuori Sede distribuiti su tutto il territorio italiano.

Südtirol Bank è felice e orgogliosa di poter offrire alla propria rete di consulenti finanziari e così ai propri Clienti le soluzioni di investimento dei comparti delle Sicav di DPAM, una Società di Gestione pioniere negli investimenti sostenibili sin dal 2001 e, quindi, svincolata dalle mode del momento. Il processo di investimento sotteso ai comparti di DPAM ben si sposa con l’approccio di Südtirol Bank nelle sue politiche di gestione di portafoglio dei clienti e nell’attività di Consulenza della Rete dei Consulenti Finanziari della Banca. In particolare, ci riferiamo all’analisi fondamentale e alla valutazione completa dei rischi, quali pilastri per la costruzione dei portafogli” ha dichiarato il Dott. Peter Mayr, Fondatore di Südtirol Bank, pioniere dell’architettura aperta già dagli anni ’90 con Save Sim e poi Alpi Sim.

Alessandro FonziCFA, Deputy Head of International Sales e Country Head Italy di DPAM ha dichiarato: “Siamo molto contenti di iniziare questa collaborazione con Südtirol Bank, una realtà indipendente e dinamica, che ho sempre ammirato e che ci consentirà di sviluppare ulteriormente la distribuzione e la nostra presenza sul territorio italiano”.

Gli fa eco Alessandra Tosi, Institutional Sales Italy di DPAM: “La scelta da parte di Südtirol Bank di rendere accessibili ai propri clienti i nostri fondi è per noi motivo di orgoglio e testimonia ancora una volta l’elevato apprezzamento da parte dei distributori e degli investitori per le nostre soluzioni di investimento e per la loro eccellente performance”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Gestori e asset management, l’importanza della corporate governance

Warren Buffett, l’Oracolo tradito dai suoi titoli preferiti

Credit Suisse, il caso Greensill innesca un terremoto nell’asset management

NEWSLETTER
Iscriviti
X