Deutsche Bank saluta il cro Stuart Lewis

A
A
A
di Antonio Potenza 1 Aprile 2021 | 12:30

Deutsche Bank si rinnova. Il gruppo ha avviato un processo di ristrutturazione della funzione compliance, così il CRO si prepara a lasciare l’incarico dopo 25 anni di carriera.

Stuart Lewis rassegnerà le dimissioni entro l’assemblea generale degli azionisti di maggio 2022. A quel punto, spiega l’a.d. Christian Sewing, verrà ripensata la carica per agevolare una transizione senza soluzione di continuià. Le funzioni di compliance e anticrimini finanziari sarà traslata sullo chief administrative officer Stefan Simon.

<<I cambiamenti>> precisa Sewing << consolideranno le funzioni di dialogo coordinato e di regolamentazione. Abbiamo fatto un buon lavoro di investimento con Stuart, ma sappiamo di dover continuare a farlo con Stefan>>.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Deutsche Bank ritira un report scottante in Germania

DB, Parazzini: il futuro passa per Draghi e l’Europa

Deutsche Bank, ingaggio nel Private Banking

NEWSLETTER
Iscriviti
X