Goldman, un nuovo asset group per i Bitcoin

A
A
A
di Antonio Potenza 2 Aprile 2021 | 10:37

Goldman Sachs scommette sul Bitcoin.

Secondo quanto emerge da una nota interna inviata ai dipendenti, la banca aiuterà i propri clienti a investire in asset digitali. Il gruppo provvederà a creare un vero e proprio Digital Asset Group nella divisione Private Wealth Management.
A dirigere la nuova unità ci sarà Mary Rich che assumerà la carica di responsabile globale. <<Crediamo nelle tecnologie di blockchain ed è per noi imperativo continuare a promuovere l’innovazione e fornire soluzioni ai nostri clienti>> si legge in una nota di Goldman.

Il gruppo aveva deciso di ampliare già nel 2018 la portata della sua attività, aprendo alle criptovalute e rafforzando le operazioni di consumer banking e di servizi per investitori facoltosi. Con questa mossa, Goldamn affiancherebbe la Morgan Stanley che ha già annunciato di voler dare la possibilità – ai clienti più facoltosi – di accedere ai fondi bitcoin.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: la pericolosa relazione tra Bitcoin e la Fed

Etf, Fidelity in pressing sulla Sec per il Bitcoin

Mercati: Greenidge (mining di Bitcoin) debutta sul Nasdaq

NEWSLETTER
Iscriviti
X