Goldman, un nuovo asset group per i Bitcoin

A
A
A
di Antonio Potenza 2 Aprile 2021 | 10:37

Goldman Sachs scommette sul Bitcoin.

Secondo quanto emerge da una nota interna inviata ai dipendenti, la banca aiuterà i propri clienti a investire in asset digitali. Il gruppo provvederà a creare un vero e proprio Digital Asset Group nella divisione Private Wealth Management.
A dirigere la nuova unità ci sarà Mary Rich che assumerà la carica di responsabile globale. <<Crediamo nelle tecnologie di blockchain ed è per noi imperativo continuare a promuovere l’innovazione e fornire soluzioni ai nostri clienti>> si legge in una nota di Goldman.

Il gruppo aveva deciso di ampliare già nel 2018 la portata della sua attività, aprendo alle criptovalute e rafforzando le operazioni di consumer banking e di servizi per investitori facoltosi. Con questa mossa, Goldamn affiancherebbe la Morgan Stanley che ha già annunciato di voler dare la possibilità – ai clienti più facoltosi – di accedere ai fondi bitcoin.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Criptovalute, il Bitcoin perde quota come mezzo di pagamento

Criptovalute: stipendio in Bitcoin per il nuovo sindaco di NY

Bitcoin, boom di sportelli automatici nel 2021

NEWSLETTER
Iscriviti
X