Vaccini, l’attacco del consulente che non vuole saltare la fila

A
A
A
Avatar di Redazione 8 Aprile 2021 | 11:17

Pubblichiamo di seguito una lettera inviataci da un nostro lettore in risposta all’articolo Enasarco, un appello per i vaccini a consulenti e agenti

Cara Bluerating,

ho avuto modo di leggere della nota inviata dal presidente di Enasarco, Antonello Marzolla, ai ministeri di Salute, Lavoro ed Economia e Finanze per il riconoscimento della priorità vaccinale ad agenti e consulenti, oltre che per i 50 dipendenti dell’Ente incaricati della vigilanza ispettiva. 

Io sono un consulente finanziario e, anche se va contro il mio interesse, dico che la proposta del presidente Marzolla è una vergogna. A noi tutti, che facciamo del rapporto personale con il cliente il fulcro del nostro lavoro, converrebbe essere vaccinati quanto prima. Penso che lo stesso discorso si possa fare per chi lavora nei supermercati o per i corrieri o per tutti quei lavori a contatto diretto con il pubblico. Ma in un momento del genere, in cui le dosi ancora scarseggiano, penso che la logica corporativa tipica italiana debba lasciare il passo al buon senso e alla primaria tutela di anziani e fragili, i quali costituiscono la stragrande maggioranza delle oltre centomila vittime di Covid.

Da qualche parte ho letto che la scorsa settimana il 55% dei vaccini è stato somministrato a persone sotto i 70 anni. Penso sia inaccettabile. E chi guida un Ente tanto importante come lo è Enasarco a mio parere dovrebbe pensarla allo stesso modo. 

Prima ci sarà la copertura vaccinale delle persone a maggiore rischio, prima ci riapproprieremo delle nostre vite. Io e anche altri miei colleghi consulenti saremo felici di vaccinarci, ma possiamo permetterci di aspettare il nostro turno. Saltare la fila non ci interessa.

M.A.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Vaccini, Enasarco replica alla polemica del consulente sui salta fila

Enasarco, un appello per i vaccini a consulenti e agenti

Giovani consulenti, ecco le agevolazioni di Enasarco

NEWSLETTER
Iscriviti
X