Fideuram, nuovo Pir Alternativo

A
A
A
Avatar di Antonio Potenza 20 Aprile 2021 | 11:35

Fideuram lancia un nuovo Pir Alternativo, il primo nato nella galassia di Intesa Sanpaolo

Il nuovo prodotto è frutto della sinergia tra due società del gruppo guidato da Carlo Messina: la stessa  Fideuram ISPB ed Eurizon Capital Real Asset  che gestisce già 4 miliardi di euro nell’ambito degli investimenti alternativi .

Il Pir in fase di lancio è un Fia non riservato, quindi sottoscrivibile anche da clienti retail, purché abbiano  un profilo di rischio  aggressivo e almeno 350mila euro di risorse in portafoglio. L’obiettivo di raccolta minima del fondo è di 55 milioni di euro. L’investimento sarà diversificato su più aree di mercato: il  private equity (con un peso nel portafoglio del 40-60%), le infrastrutture (30-20%) e il private debt (30-20%).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, fedeli alla rete con il bonus

Fideuram, un trimestre da incorniciare

Fideuram sedotta dalla “scheggia di vetro”

NEWSLETTER
Iscriviti
X