Consulenti, risparmiare con il plurimandato

A
A
A
di Redazione 29 Aprile 2021 | 11:03

Pubblichiamo di seguito una breve riflessione relativa all’articolo Consulenti, il monomandato non esiste.

Il mandato in esclusiva è legato al fatto che la mandante è chiamata a vigilare sull’operato del consulente e nel caso anche a risponderne in solido. L’apertura presso Enasarco di un plurimandato ha il solo scopo di risparmiare. È un falso che il consulente possa operare in altri settori merceologici perché, di fatto, i contratti delle mandanti lo impediscono quasi sempre oppure assoggettato l’eventuale ulteriore mandato ad una autorizzazione da parte loro. In realtà i consulenti con mandati di vecchia data spesso sono iscritti ad Enasarco in modo corretto. La pratica di iscrizione Enasarco con plurimandato si è diffusa i tempi più recenti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bnl Bnp Paribas LB, ecco gli obiettivi di reclutamento per il 2022

Consulenti, la strana sostenibilità delle scorie nucleari

Fineco, una tripletta di ingressi per la rete

NEWSLETTER
Iscriviti
X