Vigilanza, radiati in crescita ad aprile

A
A
A
di Redazione 3 Maggio 2021 | 12:12

Dopo le sedici delibere di marzo e la valanga di sanzioni annessa, in aprile il cammino della vigilanza ritorna su sentieri più “tranquilli” sebbene cresca il numero dei provvedimenti più pesanti, cioè le radiazioni.

Nel dettaglio ad aprile l’elenco delle delibere emesse dall’Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei consulenti finanziari mostra 8 provvedimenti, nel dettaglio 3 radiazioni, 2 sospensioni cautelari e 3 sospensioni sanzionatorie.

Ecco il dettaglio delle iniziative:

PDF – Delibera n. 1537 Delibera n. 1537 – radiazione del sig. Stefano Cirilli dall’albo unico dei consulenti finanziari.
PDF – Delibera n. 1655 Delibera n. 1655 – sospensione cautelare dall’esercizio dell’attività di consulente finanziario per il periodo di un anno nei confronti del Sig. Gianluca Cavallo.
PDF – Delibera n. 1649 Delibera n. 1649 – sospensione sanzionatoria per un periodo di un mese del sig. Roberto Daveri dall’albo unico dei consulenti finanziari.
PDF – Delibera n. 1648 Delibera n. 1648 – sospensione sanzionatoria per un periodo di un mese del sig. Giovanni Pietrosante dall’albo unico dei consulenti finanziari.
PDF – Delibera n. 1647 Delibera n. 1647 – sospensione sanzionatoria per un periodo di un mese del sig. Riccardo Carpenè dall’albo unico dei consulenti finanziari.
PDF – Delibera n. 1644 Delibera n. 1644 – radiazione del sig. Emanuele Belli dall’albo unico dei consulenti finanziari.
PDF – Delibera n. 1643 Delibera n. 1643 – radiazione del sig. Cristian Castelli dall’albo unico dei consulenti finanziari.
PDF – Delibera n. 1627 Delibera n. 1627 – sospensione cautelare dall’esercizio dell’attività di consulente finanziario per il periodo di un anno nei confronti della Sig.ra Girolama Patrizia Gaglio.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, Fee Only Summit: l’importanza del fintech nel vostro lavoro

Mps, due soluzioni per renderla appetibile

Consulenza e previdenza, il nodo dei costi e della trasparenza

NEWSLETTER
Iscriviti
X