Pioggia di stock option per i manager Mediobanca

A
A
A
di Redazione 3 Luglio 2008 | 09:20
Evidentemente gli stipendi non sono sufficienti a ricompensare le gesta dei grandi manager tricolori. Deve essere indubbiamente per questo motivo che alcune importati società continuano a fare ricorso alle cosiddette stock option, un sistema semplice, ma gravoso per gli azionisti, ideato per arrotondare i salari di alcuni prestigiosi alti funzionari.

In questa particolare classifica Mediobanca sembra ritagliarsi un ruolo speciale: quello della più generosa.
 

La banca milanese fondata da Enrico Cuccia ha infatti distribuito circa 10,3 milioni di titoli ai dipendenti del gruppo, di cui 1,375 milioni a consiglieri di gestione e 8,9 milioni a 113 collaboratori italiani ed esteri. Chiaramente la parte più consistente è spettata ai manager più importanti.
 

Mentre l’a.d, Alberto Nagel, il presidente del consiglio di gestione Renato Pagliaro, e i membri del consiglio Maurizio Cereda, Massimo di Carlo e Saverio Vinci hanno ricevuto ciascuno 300.000 stock option, con un prezzo di esercizio di 15,261 euro e scadenza 28 giugno 2014, Massimo Bertolini, Alessandro Bondi, Paolo Veller Formasa, Pierre Monnin, Michele Cattaneo e Pierluigi Gastone si sono accontentati di un numero di stock option che va dalle 50.000 alle 140.000. 
 

Come ben sappiamo dietro la scelta di retribuire i propri manager tramite azioni o stock-option c’è in primo luogo l’esigenza di allineare gli interessi dei manager con quelli degli azionisti e in sostanza, per far sì che i dirigenti siano ben motivati a far scelte che creino valore per gli azionisti.
 

Un po’ difficile scovarlo quando il titolo della propria società ha lasciato  nell’ultimo anno a Piazza Affari circa il 40% della capitalizzazione…

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti CheBanca!, la rete raddoppia entro il 2023

Mediobanca prepara il colpo nel wealth management

Mediobanca si espande nel risparmio gestito

NEWSLETTER
Iscriviti
X