Azimut e Muzinich, ecco il team della nuova strategia di Capital Solutions

A
A
A
di Redazione 7 Giugno 2021 | 11:40

Muzinich & Co., boutique di gestione del risparmio, istituzionale e indipendente, altamente specializzata a livello globale sul comparto obbligazionario corporate pubblico e privato, attraverso Muzinich & Co. SGR, il polo gestionale italiano del Gruppo, ha dato il via alla nuova strategia Capital Solutions finalizzata al rilancio delle imprese italiane in situazioni di criticità.

Contestualmente all’avvio della nuova strategia, la SGR ha finalizzato il closing del fondo AZ ELTIF Captial Solutions da 147,5 milioni di euro, progettato e realizzato in partnership con Azimut e con il quale la società si appresta a ricoprire un ruolo significativo in Italia nel sostegno di imprese in crisi.

Muzinich & Co. SGR, già Springrowth SGR, società di gestione acquisita al 100% da Muzinich & Co. Ltd. nel 2018, ha assunto l’attuale denominazione a marzo di quest’anno.

AZ ELTIF Capital Solutions, istituito dalla piattaforma di gestione lussemburghese Azimut Investments e gestito in delega da Muzinich & Co, intende essere il punto di incontro fra investitori privati che, all’interno di un portafoglio diversificato, vogliono investire in economia reale e imprese alla ricerca di risorse finanziarie ed industriali per intraprendere un percorso di rilancio aziendale.

Il nuovo ELTIF si affianca al Fondo di Credito Diversificato per le Imprese, lanciato dalla SGR nel novembre 2018 e chiuso nell’aprile 2020 con un ammontare complessivo di 417 mln di Euro, e che è stato il primo veicolo di parallel lending in Italia nell’ambito del programma “diversified loans funds” sponsorizzato dal Fondo Europeo per gli Investimenti e da Cassa Depositi e Prestiti (CDP) come anchor investors, con l’obiettivo di creare un mercato nel quale le PMI italiane potessero reperire capitale per la crescita incrementale rispetto ai finanziamenti erogabili dal sistema bancario nazionale.

Il team di Capital Solutions sarà composto da Marcello Villa, Carlo Bosco e Attilio Guida e verrà affiancato da un comitato investimenti cui parteciperanno anche Massimo Di Carlo, Gianpaolo Pellegrini e Gianluca Oricchio. Nel ruolo di Presidente di Muzinich & Co. SGR è stata confermata Filomena Cocco, già Responsabile dell’innovazione strategica in Muzinich & Co., Gianluca Oricchio in quello di Chief Executive Officer della SGR e Gianpaolo Pellegrini come Chief Investment Officer della SGR.

Marcello Villa è entrato a far parte del team Muzinich & Co. un anno fa per il lancio della strategia Capital Solutions, in qualità di Co-Head del team con la responsabilità per il mercato italiano. Marcello Villa vanta un’esperienza quarantennale, avendo ricoperto importanti incarichi in Gruppi Bancari come Condirettore Centrale di Capitalia e UniCredit, Direttore della Rev, bad bank costituita da Banca d’Italia nell’ambito della procedura di risoluzione della crisi di Banca Marche e Banca Etruria, Amministratore Delegato di Fintecna e Responsabile Internal Audit di CDP.

Contestualmente all’avvio delle attività di investimento e con l’obiettivo di crescere oltre il mercato italiano, sono entrati a far parte del team anche Carlo Bosco, come Co-Head del team di Capital Solutions, con la responsabilità sul mercato Pan Europeo, e Attilio Guida, Executive Director.

Carlo Bosco ha maturato una significativa esperienza internazionale in finanza alternativa e ristrutturazioni aziendali prima in Lazard, a Milano e New York, e poi in Greenhill a Londra, dove era Managing Director e Co-Head Europeo del team di Financing Advisory e Restructuring. Carlo Bosco contribuirà allo sviluppo sia della parte performing sia della parte non performing del business.

Attilio Guida da oltre 10 anni si occupa di gestione delle crisi d’impresa e di Non Performing Exposures, avendo operato dapprima nel team di restructuring di EY come Director, dove ha assistito aziende Italiane ed estere nella strutturazione e negoziazione di accordi di ristrutturazione, e successivamente, nella divisione UTP Large Files di Prelios come Senior Vice President.

Le attività di investimento in Unitranche sono gestite da Paolo Mancini (Italian Private Debt Fund e Pan Eurpean Private Debt Funds).

Dal 2018 le attività della SGR in Italia si affiancano a quelle di distribuzione avviate nel 2014, oggi guidate con successo da Domenico Del Borrello, Country Head in Italia. Queste attività nell’obbligazionario corporate si fondano su tre pilastri: il primo è rappresentato dagli accordi di distribuzione dei propri fondi con le principali banche private italiane; il secondo è in relazione al comparto discretionary e wholesale, in quanto i prodotti Muzinich & Co. sono presenti all’interno di gestioni patrimoniali e unit linked; il terzo pilastro, infine, è puramente istituzionale e vede la presenza dei fondi Muzinich & Co. all’interno delle gestioni dei fondi pensioni e delle casse di tesoreria.

Ci sono molte aziende che stanno attraversando situazioni di criticità assolutamente reversibili. La nostra strategia di Capital Solutions si impegna ad offrire soluzioni efficaci e tempestive per il rilancio di queste imprese, lavorando insieme a imprenditori, creditori e istituzioni: il Fondo, infatti, immetterà nel sistema risorse aggiuntive, affiancando le imprese e le banche con logiche di recupero e cooperazione” commenta Filomena Cocco, Presidente di Muzinich & Co. SGR e Responsabile dell’innovazione strategica in Muzinich & Co.

Sono davvero soddisfatto nel vedere come la Muzinich sia cresciuta qualitativamente e quantitativamente, attraendo risorse di grande spessore professionale e umano. Abbiamo creato una piattaforma di investimento innovativa e flessibile, che copre una ampia gamma di strategie di investimento nei Private Markets e puntiamo ad accelerare in modo significativo il grado di innovazione dei prodotti e dei servizi” commenta Gianluca Oricchio, Chief Executive Officer della SGR e Global Head of Artificial Intelligence & Robotics di Muzinich & Co.

Muzinich & Co.  è una boutique di gestione del risparmio, istituzionale e indipendente, specializzata nel comparto obbligazionario corporate – sia public che private – a livello globale, con un’esperienza di 33 anni nel settore. Fondata a New York da George Muzinich nel 1988 e attiva in Italia dal 2014, la società è oggi presente in 10 paesi, ha uffici a Londra, Francoforte, Madrid, Manchester, Milano, Parigi, Dublino, Singapore, Zurigo e Ginevra, Sidney, Singapore, Palm Beach, impiega oltre 230 dipendenti distribuiti tra Stati Uniti, Europa,  Asia e Australia e gestisce masse per circa 40 miliardi di dollari, posizionandosi tra le migliori esperienze di investimento nel segmento obbligazionario corporate high yield e investment grade.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut e Mamacrowd: al via il primo investimento del fondo Alicrowd

Azimut alla ricerca dell’X-Factor

Azimut, la raccolta non molla mai

NEWSLETTER
Iscriviti
X