Fineco strappa al Credem un asso del Private

A
A
A
di Andrea Telara 24 Giugno 2021 | 09:48
Ingaggiato a Savona un consulente di lunga esperienza che opererà nella struttura dellarea manager Claudio Dellepiane e del group manager Giovanni Persano

Un nuovo importante private banker rafforza la struttura Fineco dell’area manager Claudio Dellepiane (nella foto) in Liguria. Si tratta di Enrico Cortese, professionista con una lunga esperienza nel settore della consulenza e in particolare rivolta alla clientela di fascia alta, che lascia dopo circa sei anni Credem per unirsi alla squadra del group manager Giovanni Persano a Savona.

“Sono molto contento di poter accogliere un collega del calibro di Enrico, in un periodo in cui la richiesta di consulenza sta vivendo una forte accelerazione e soprattutto la clientela Private è sempre più orientata a cercare soluzioni personalizzate per la gestione del patrimonio. Per questo motivo rinnoviamo costantemente la nostra squadra con l’obiettivo di integrare consulenti con competenze a tutto tondo, maturate nelle più importanti realtà del settore. Siamo forti di un modello di consulenza i cui pilastri sono da sempre trasparenza, qualità e innovazione tecnologica” commenta Claudio Dellepiane.

Fineco è ormai tra i player di riferimento in Italia nella consulenza finanziaria e nel Private Banking, con un patrimonio nel segmento di 42,8 miliardi euro (dato al 30.04.2021). La rete dei consulenti finanziari Fineco, guidata dal vice direttore generale, direttore commerciale Rete PFA e Private Banking Mauro Albanese, conta circa 2.700 professionisti. A maggio 2021 la raccolta netta della banca è stata pari a  734 milioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X