Banca Generali, largo alle donne con BG Women

A
A
A
di Redazione 24 Giugno 2021 | 12:13
Al via BGWomen, un progetto interamente dedicato all’empowerment delle dipendenti della Banca private

Banca Generali vuole essere vicina alle proprie lavoratrici e lo fa con un nuovo programma di iniziative, dal titolo emblematico: BGWomen. La banca guidata dall’a.d. Gian Maria Mossa promuove a questo scopo un percorso di empowerment dedicato a tutte le professioniste, finalizzato inoltre a rafforzare il sempre più fragile equilibrio vita-lavoro nella “nuova normalità”.

Sviluppato attraverso un percorso di webinar e aule digitali, il progetto BGWomen sarà guidato da un team di psicologi e testimonial che avranno il compito di sviluppare la self leadership delle donne di Banca Generali  creando empowerment verso il percorso professionale di ciascuna.

Gli incontri si concentreranno su tutte le principali sfide che il mondo femminile deve oggi affrontare: dal problema dell’esclusione alla ricerca della consapevolezza, dalla conflittualità interiore al personal branding e alla capacità di gestire il multitasking. Senza contare che gli incontri fungeranno anche come occasione per sensibilizzare i colleghi, perché le difficoltà affrontate dalle professioniste al giorno d’oggi sono una problematica di comune interesse, al netto del proprio genere.

La pandemia ha poi esacerbato determinate probematiche, per questo Valentina Frezza, Responsabile HR di Banca Generali afferma che il 2020 ha generato un livello ulteriore di stress sulle donne che ancora oggi rappresentano in troppi casi l’anello più debole della nostra società. Con questo progetto vogliamo aiutare le nostre professioniste ad aumentare la propria consapevolezza per gestire con rinnovata determinazione le sfide personali e professionali che la vita ci mette davanti”.

Ad ogni modo, Banca Generali è una delle poche realtà finanziarie in Italia a poter mostrare un perfetto livello di equilibrio di genere tra le proprie risorse. Allo scorso 30 marzo, infatti, le donne rappresentavano il 50% dell’intera popolazione aziendale, con diverse professioniste in ruoli apicali della struttura societaria.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali Private, un ex Consulia per la rete a Roma

Banca Generali, la sostenibilità a misura di consulente (e cliente)

Procapite, Banca Generali si riprende il trono

NEWSLETTER
Iscriviti
X