Banche, UniCredit: Moody’s conferma rating e outlook. Il quadro tecnico

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 14 Luglio 2021 | 10:32

L’agenzia di rating Moody’s ha aggiornato la propria metodologia relativa alle banche. Di conseguenza i rating dei depositi a lungo termine e del debito senior, e degli strumenti Tier 2 di UniCredit sono rimasti invariati, rispettivamente a Baa1 e Baa3. I rating Senior Non-Preferred sono invece stati modificati a Baa2 da Baa3.
L’outlook è stato confermatostabile“.

Il quadro tecnico di UniCredit

Dal punto di vista tecnico UniCredit segue un doppio trend: uno di medio termine, rialzista, in cui i corsi sono inseriti dalla fine dello scorso mese di ottobre in un ampio canale ascendente e uno ribassista, di breve periodo, iniziato dopoil top in area 11 euro, che sta spingendo il titolo verso test a quota 9 euro del supporto dinamico ascendente e limite superiore del suddetto canale.

Operativamente, se il sostegno a 9 euro si dimostrerà valido, potremmo assistere a un recupero verso 10,20 prima e in zona 11 in seguito. Stop loss, molto rigido, da posizionare però a 9 euro.

Il trend di Unicredit nel medio termine

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: movimento a V per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

Forex: dollaro in cerca di conferme

Mercati: il punto tecnico settimanale su indici, valute e commodity di Sartorelli

NEWSLETTER
Iscriviti
X