Consulenti, tutte le misure fiscali del Decreto Sostegni bis convertito

A
A
A
di Redazione 28 Luglio 2021 | 09:53

Novità fiscali in arrivo per il mondo dei consulenti finanziari. Come recita il portale di Anasf, viene prorogata la sospensione dei versamenti relativi alle somme dovute in relazione a cartelle di pagamento ed avvisi di accertamento in scadenza fino al 31 agosto 2021. I versamenti oggetto di sospensione dovranno essere effettuati in unica soluzione entro il mese di settembre 2021.

Per le rate relative alle c.d. rottamazioni delle cartelle è prevista una proroga. Infatti, le rate che i CF avrebbero dovuto versate nel 2020 e 2021 si potranno pagare:

  • per le rate in scadenza il 28 febbraio e del 31 marzo 2020 entro il 31 luglio 2021;
  • per la rata in scadenza il 31 maggio 2020 entro il 31 agosto 2021;
  • per la rata in scadenza il 31 luglio 2020 entro il 30 settembre 2021;
  • per la rata in scadenza il 30 novembre 2020 entro il 31 ottobre 2021;
  • per le rate in scadenza a febbraio, marzo, maggio e luglio 2021 entro il 30 novembre 2021;

Ai CF che possiedono un immobile concesso in locazione ad uso abitativo e che entro il 28 febbraio 2020 abbiano ottenuto una convalida di sfratto per morosità, la cui esecuzione è sospesa, è riconosciuta l’esenzione per il 2021 dal versamento dell’IMU relativa all’immobile. I CF che avessero già versato la prima rata IMU entro il 16 giugno 2021 hanno diritto al rimborso di quanto versato.

termini dei versamenti delle imposte (IRPEF, IRAP e IVA) che scadono dal 30 giugno al 31 agosto 2021 per tutti i CF sono prorogati al 15 settembre 2021.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bnl Bnp Paribas LB, quanti nuovi ingressi tra i consulenti

Consulenti, le tre strade per l’etica

Banca Widiba, il nuovo mondo del videobanking

NEWSLETTER
Iscriviti
X