Deutsche Bank FA, sorpasso di Zurich

A
A
A
di Antonio Potenza 30 Luglio 2021 | 09:56

Sul dossier della rete di Deutsche Bank Fa si affaccia con una certa preponderanza il nome di Zurich.

Come scrive Il Sole 24 Ore, la decisione finale da parte della branch italiana di Deutsche Bank potrebbe essere presa nel fine settimana. L’altro ieri si è tenuto il consiglio di gestione, ieri quello di sorveglianza di DB Italia e l’opzione di Zurich sembra la scelta più accreditata.

Il gruppo elvetico, accompagnato dall’advisor Rothschild, avrebbe messo sul piatto l’offerta economica più allettante. Nel piano industriale presentato Zurich dovrebbe a breve acquisire la licenza bancaria in Italia, necessaria per l’operazione.

In partita rimane Mediobanca. L’ad Nagel ha spiegato che l’istituto continuerà a monitorare le attività sul mercato e a “guardare tutti i dossier”. In campo resta anche Allianz, seguita da Kpmg. Indiscrezioni vorrebbero il gruppo tedesco sullo studio di un possibile rilancio. Non cede spazio nemmeno Credit Agricole, assistito da Jp Morgan.

Si tratta di una partita dove la variabile prezzo (secondo rumors, la valutazione si aggirerebbe tra i 350-400 milioni di euro) ha una valenza non dominante. Sul tavolo si guarderebbe a un portafoglio di crediti, mutui sui cienti del ramo promotori finanziari. Si tratta di volumi per 800 milioni di euro.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

DWS Group, tonfo a Francoforte. Indagini USA su investimenti ESG

NEWSLETTER
Iscriviti
X