Mediobanca-BlackRock, la coppia che fa gol nel private

A
A
A
di Redazione 12 Agosto 2021 | 10:02

L’accordo siglato cinque mesi orsono tra Mediobanca e BlackRock nel settore del private investment (denominato Mediobanca BlackRock Co-Investments) ha portato a una raccolta di 1,4 mld di euro, il triplo rispetto agli obiettivi prefissati.

Il successo dell’operazione, secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore, si basa essenzialmente su due fattori: il primo è relativo all’unicità del prodotto, che sinora non ha eguali in Europa, visto che la clientela ha la possibilità di scegliere se investire direttamente o meno le proprie disponibilità in società internazionali non quotate in Borsa selezionate dagli analisti di BlackRock. Uno schema che permette in buona sostanza di replicare su scala internazionale i cosiddetti “club deal” italiani.

La seconda ragione del successo è poi ascrivibile al particolare momento di mercato in cui risulta alquanto difficoltoso scovare opportunità in uno scenario in cui i rendimenti dei bond sono estremamente risicati e il valore delle azioni è molto elevato.

Negli Usa il private equity arriva ad attirare circa il 10-15% degli investimenti della clientela retail, ma in Italia (settimo Paese al mondo in termini di ricchezza privata) gli investimenti diretti in società non quotate rappresentano una fetta ancora limitata rispetto al patrimonio complessivo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: i metalli preziosi sono di BlackRock

Top 10 Bluerating: BlackRock regina d’Europa

Top 10 Bluerating: iShares si prende le materie prime

NEWSLETTER
Iscriviti
X