Anima dà il via a un programma di buyback

A
A
A
di Redazione 5 Ottobre 2021 | 08:55

Anima Holding ha annunciato che, a partire da oggi 5 ottobre 2021, verrà dato avvio ad un programma di acquisto di azioni proprie (buyback) sulla base della delibera autorizzativa approvata dall’Assemblea degli Azionisti del 31 marzo 2021.

Gli acquisti saranno effettuati, per il tramite di un intermediario abilitato, secondo le modalità e nei termini stabiliti dalla predetta delibera assembleare, nel rispetto delle condizioni di negoziazione previste dall’art. 3 del Regolamento Delegato (UE) 2016/1052, per un controvalore massimo pari a 60 milioni di euro, entro il 31 marzo 2022.

L’ultimo prezzo di chiusura delle azioni della società, registrato in data 1° ottobre 2021, è stato pari a 4,13 euro; a tale prezzo, il numero massimo di azioni che potrebbe essere acquistato sarebbe di circa 14,5 milioni, pari al 3,9% del capitale sociale.

Si segnala che allo stato è orientamento del Consiglio di Amministrazione di proporre all’Assemblea dei Soci la cancellazione delle azioni rivenienti dal presente programma di riacquisto.

Gli acquisti avverranno a un corrispettivo non superiore al prezzo più elevato tra il prezzo dell’ultima operazione indipendente e il prezzo dell’offerta indipendente più elevata corrente nelle sedi di negoziazione dove viene effettuato l’acquisto, fermo restando che il corrispettivo unitario non potrà comunque essere inferiore nel minimo del 10% e superiore nel massimo del 10% rispetto al prezzo di chiusura registrato dal titolo Anima Holding nella seduta di borsa precedente ogni singola operazione di acquisto.

In caso di acquisti, Anima Holding comunicherà i dettagli degli acquisti effettuati e ogni altro elemento richiesto dalla normativa applicabile entro la fine della settima giornata di borsa successiva alla data di esecuzione dell’operazione. Eventuali successive modifiche al predetto programma di acquisto e delle informazioni già pubblicate verranno tempestivamente comunicate dalla società.

Alla data del presente comunicato, la società detiene 10.721.847 azioni proprie, pari al 2,91% del capitale sociale alla medesima data.

Per ogni ulteriore dettaglio sull’operazione si rimanda alla Relazione Illustrativa del Consiglio di Amministrazione sulla proposta di autorizzazione approvata dall’Assemblea degli Azionisti del 31 marzo 2021, disponibile sul sito internet della società.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X