Consulente, la Fee Only Platform è lo strumento che cercavi

A
A
A
di Redazione 3 Dicembre 2021 | 09:00

Sulla scia del fintech, la Consultique durante il Fee Only Summit 2021, tenutosi ieri 2 dicembre presso il Teatro Ristori ha presentato la propria piattaforma Fee Only Platform dedicata ai consulenti finanziari.

Giulia Armellini, project manager di Consultique, apre la conferenza rivolgendosi direttamente al professionista che è già un professionista della consulenza finanziaria indipendente o che sta pensando di esserlo. La piattaforma sarà quindi lo strumento utile da poter adattare. I primi nodi da sciogliere, afferma Armellini, sono i seguenti: scelgo di avviare uno studio o una società, abilitazione e infine il Network Consultique. “Indipendenti non significa essere da soli” afferma Armellini.

“Differenze tra società e studio non ce ne sono, a livello di servizio. La scelta va fatta in un’ottica di marketing e di messaggio da far arrivare al cliente” afferma Armellini, che racconta che le nuove leve della consulenza finanziaria, quindi definita in un range giovane d’età, sono molto più propense alla consulenza indipendenza e che tale differenza – tra società e studio – non è spesso così chiara.

Nella pianificazione di diventare un consulente indipendente, la piattaforma di Fee Only, aiuta nel calibrare le tempistiche con dei form appositi dal titolo chiaro: “Hai già lasciato la banca/rete?”.

L’ultima sezione, “quella più importante” dice Armellini, è quella relativa alla “Prima guida di come diventare un consulente indipendente”. “Si tratta” ritorna Armellini “di una guida pratica. Le informazioni che troverete qui non lo troverete da nessuna parte. Abbiamo scritto tutte le informazioni che abbiamo in relazione alle domande pratiche che ci arrivano quotidianamente”.

La piattaforma rappresenta per Consultique di un punto di partenza, non di arrivo. La Fee Only Platform sarà aggiornata prontamente tramite software che aiutano a creare una pianificazione integrata e un aggiornamento dei mercati, tempestivo e continuo con l’obiettivo di efficentare il lavoro del consulente. Uno strumento, sottolineano dal Team Consultique, che risulta indispensabile per il professionista che è o vuole diventare un consulente indipendente.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Allianz Bank FA, tutto il valore di una squadra

Azimut, ecco il piano per il 2022

Federpromm, gli auguri di Nicola Scambia ai consulenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X