Enasarco, sette giorni per la svolta

A
A
A
di Redazione 18 Gennaio 2022 | 17:20
Dopo le recenti problematiche che hanno coinvolto la governance di Enasarco, quest’oggi la sedicesima sezione del Tribunale Civile di Roma ha proceduto all’attuazione forzata dell’ordinanza cautelare, emessa in data 14/10/2021, ordinando entro sette giorni (il termine ultimo è il 25 gennaio) l’assegnazione dei tre seggi ancora vacanti all’interno del Consiglio di Amministrazione di Enasarco e la convocazione del Consiglio di Amministrazione ai fini della nomina del Presidente e dei Vice-Presidenti dell’organo amministrativo della Fondazione Enasarco.
La coalizione FarePresto! e gli alleati di Artènasarco hanno accolto con soddisfazione tale provvedimento, ribadendo la volontà di operare con trasparenza ed efficacia per il bene della Fondazione Enasarco e dei suoi iscritti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Enasarco, è tempo di debutto per i sindaci

Enasarco, visita oculistica gratuita per gli iscritti

Enasarco, il futuro è nel segno della sostenibilità

NEWSLETTER
Iscriviti
X