Consulenti, cinque anni per prepararsi alla rivoluzione

A
A
A
di Redazione 19 Gennaio 2022 | 11:28

Pubblichiamo di seguito un post su LinkedIn di Antonio Mazzone, ideatore del progetto Iron banker, che annuncia un evento dedicato all’approfondimento delle prossime novità che coinvolgeranno il mondo finanziario. Un appuntamento dedicato al mondo dei bancari e dei consulenti.

Il countdown e’ partito: – 5 (anni)
La BCE si trasformerà in una CBDC (Central Bank Digital Currency) e verra’ introdotto l’Euro Digitale.

Sarà un vero e proprio “Deep IMPACT” per il sistema bancario europeo.
Cambierà per sempre e radicalmente il ruolo tradizionale delle banche stesse ed in particolare saranno colpite maggiormente quelle italiane e tedesche. A seguire quelle spagnole e francesi.

Le motivazioni sottostanti alla nascita dell’euro digitale sono diverse, ma due sono preminenti:

1) ogni anno nella UE vengono effettuati almeno 300 miliardi di pagamenti al dettaglio, ma il 70% di questi transitano attraverso circuiti non europei (Visa,Mastercard, Paypal ndr);

2) un concreto coinvolgimento dei governi e delle banche centrali nelle CBDC, in vere e proprie valute digitali, darà (come ci ricorda in un suo bell’articolo Andrea Lawendel): ” un contributo molto significativo a livello di pagamenti (e micropagamenti), restituendo al concetto di e-money l’autorevolezza e la stabilità perdute sull’ottovolante delle cripto”

Ma questa rivoluzione avra’ per alcuni paesi (come l’Italia ma non solo) anche un costo sociale elevato, che dovra’ essere gestito dai governi centrali: un esercito di dipendenti bancari di eta’ media avanzata e oramai obsoleti.

Perchè, (ed in questo concordo appieno con l’intuizione di Antonio Simeone) con l’euro digitale: ” nei primi tempi le banche tradizionali assieme ad altri intermediari faranno essenzialmente da garante su compliance, AML, privacy e security “.

Ma di come sarà possibile per migliaia di gestori bancari dipendenti (privati,affluent, private ed in minor misura anche per i corporate) immaginare e percorrere un nuovo futuro professionale al di fuori del loro contesto tradizionale, ne parleremo nei prossimi live streaming (gratuiti, ma a numero limitato di partecipanti), organizzati da IronBanker Srl (costituenda).

Il primo si svolgerà lunedì 31 gennaio alle ore 18, su piattaforma Webex by Cisco, e vedrà anche la partecipazione del dott. Massimo Giacomelli di IWBank Private Investments – Gruppo Intesa Sanpaolo

I gestori bancari che volessero partecipare (anche in modalita’ riservata), possono prenotarsi scrivendo a : [email protected]

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, prioritario completare il terzo pilastro dell’Unione Bancaria

Asset allocation: ecco cosa fare se anche in Europa aumentano i tassi

Mercati, Eurozona: ecco cosa occorre per tornare a correre

NEWSLETTER
Iscriviti
X